Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vico Equense. Incidente stradale sulla Statale 145 nei pressi di Seiano. Traffico rallentato

Vico Equense. Ancora un incidente sulla Statale 145. Poco dopo le 16.30 si è verificato un incidente stradale nei pressi di Seiano. Un automobilista ha perso improvvisamente il controllo della sua auto che si è schiantata contro il cancello di una proprietà privata. Per fortuna l’uomo non ha riportato ferite ma solo tanta paura. Sul posto sono intervenuti i mezzi di soccorso ed i carabinieri per verificare le dinamiche dell’accaduto. Il traffico risulta rallentato nel tratto di strada interessato con forti ripercussioni anche sulla viabilità in penisola sorrentina che risulta completamente bloccata. Una residente in penisola sorrentina ci informa che dalla frazione di Alberi (Meta) per arrivare nei pressi di Mortora (Piano di Sorrento) occorrono circa 45 minuti, mentre ai semafori di Fornacelle ed Alberi (Frazione di Vico Equense e Meta) il traffico raddoppia. Gli automobilisti per evitare le attese al semaforo si lanciano nelle strettoie senza considerare minimamente gli altri concittadini. La Meta-Amalfi completamente intasata! Un lettore racconta che dalla galleria che collega Vico Equense a Castellammare ha impiegato ben due ore. I vigili e le forze dell’ordine sono assenti. L’unica pattuglia di Polizia Municipale è stata avvistata sul Corso Italia a Piano di Sorrento, nei pressi del Bar la Scala, dove il traffico era molto più scorrevole. Agli incroci ed ai semafori, invece, gli utenti vengono lasciati alla deriva, intasando ogni strada e facendo sì che il codice della strada diventi una barzelletta. A Mortora due autoambulanze e tre furgoni della polizia statale bloccati nel traffico. La situazione sta diventato catastrofica. Qualcuno verrà a risolvere la situazione traffico o le povere persone che sono andate a lavorare stamattina non troveranno pace neanche al ritorno?

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.