Quantcast

Vico Equense, condannato uomo a sei mesi di reclusione. Si era sottratto agli obblighi inerenti alla potesta genitoriale

P. C, residente a Vico Equense, è stato condannato questa mattina dal Tribunale di Torre Annunziata (Na) alla pena di sei mesi di reclusione, al pagamento di una multa di euro 500 e al risarcimento dei danni da liquidarsi in separata sede civile per la costituita parte civile, danni che ammontano a 1.800 euro per le spese legali, ed infine a una provvisionale esecutiva immediata in euro 10. Entro 60 giorni saranno depositate le motivazioni della sentenza. L’uomo difatti, convivente con una donna di origini brasiliane difesa dal noto penalista, civilista e cassazionista Avvocato Luigi Alfano, si era sottratto agli obblighi di assistenza inerenti alla potestà genitoriale, in quanto non aveva corrisposto, con condotta perdurante, alla propria compagna l’assegno di  mantenimento per le due figlie minorenni. Grande la soddisfazione del noto penalista sorrentino, Avvocato Luigi Alfano, sempre in prima linea per difendere i più deboli e per la ricerca incessante della giustizia. 

Commenti

Translate »