Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sul treno della Circumvesuviana diretto a Sorrento due marocchini rubano il cellulare ad una turista, arrestati

Sorrento. Ancora furti sui treni della Circumvesuviana. Ieri mattina due ragazzi del Marocco di 19 e 16 anni hanno rubato il cellulare ad un turista scozzese che viaggiava sul treno partito da Napoli e diretto a Sorrento. Sul mezzo si trovavano anche due agenti della Polfer in borghese proprio per svolgere un servizio finalizzato alla repressione del fenomeno crescente di furti e borseggi. I due agenti hanno notato un ragazzo aprire la borsa della donna e sottrarre il cellulare ed un’agenda, che ha poi passato al complice che ha provveduto a nasconderla negli slip. Giunti alla successiva fermata i due ladri sono scesi dal treno ed hanno cercato di allontanarsi ma sono stati inseguiti e fermati dai due agenti in borghese che, recuperata la refurtiva, hanno cercato di avvisare la vittima – che non si era resa conto di essere stata derubata – inviando dal suo telefono dei messaggi ad un gruppo WhatsApp denominato proprio “Naples” sperando che qualcuno dei componenti fosse in viaggio con lei sul treno. Il messaggio è stato letto proprio dal marito della turista ed insieme si sono recati agli uffici del Compartimento Polfer per la Campania dove hanno sporto regolare denuncia. Il marito della vittima ha anche riconosciuto i due ladri, poiché li aveva visti sul treno mentre giravano intorno alla moglie ma, nonostante questo, non si era reso conto di quanto accaduto. I due marocchini autori del furto, il 19enne Soufiane El Bibaoui ed il 16enne A.K., hanno entrambi dei precedenti specifici e sono stati tratti in arresto con l’accusa di furto aggravato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.