Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento. Formati 50 nuovi volontari per il soccorso Blsd e presentate le mappe della città con la posizione dei defibrillatori

Sorrento. Questa mattina il Giec, Gruppo Italiano Emergenze Cardiologiche, guidato dall’aritmologo Maurizio Santomauro, ha tenuto un corso di formazione per il soccorso Blsd, la tecnica di primo intervento che comprende la rianimazione cardiopolmonare ed una sequenza di azioni di supporto di base alle funzioni vitali, oltre all’utilizzo del defibrillatore. All’incontro hanno partecipato cinquanta nuovi volontari. Durante l’appuntamento sono state presentate le mappe della città che riportano i posti in cui si trovano i defibrillatori. Le nuove cartine saranno distribuite presso le attività turistiche e commerciali. A promuovere il progetto “Sorrento città cardioprotetta” l’assessore Massimo Coppola che si è dichiarato molto soddisfatto di quanto fin qui svolto e dichiara che, comunque, il lavoro da fare è ancora tanto per far sì che la salute dei cittadini e dei tanti turisti che affollano Sorrento sia sempre garantita e tutelata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.