Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sant’Agnello. All’Oasi in città liberato un esemplare di sparviero ferito dai bracconieri lo scorso dicembre

Sant’Agnello. Ieri nel verde dell’Oasi in città si è svolta “Urban Nature”, una festa organizzata dal Wwf e che ha visto la partecipazione di molte famiglie e di tanti bambini. Durante la manifestazione è stato anche rilasciato in libertà uno sparviero, un esemplare accipiter nisus, che lo scorso mese di dicembre era stato ferito da colpi di arma da fuoco dei bracconieri e curato presso il Centro di recupero degli animali selvatici di Napoli, a cui era stato affidato dai volontari del Wwf che lo avevano ritrovato. Dopo tanti mese e le amorevoli cure degli esperti il volatile è stato finalmente liberato tra la gioia e l’emozione di tutti i presenti. A ridare la libertà allo splendido sparviero è stato Claudio d’Esposito, presidente della sezione penisola sorrentina del Wwf, insieme ai carabinieri forestali della stazione di Castellammare di Stabia. Alla cerimonia erano presenti anche il sindaco di Sant’Agnello Piergiorgio Sagristani ed alcuni rappresenti dell’amministrazione comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.