Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano: inaugurazione nuovo plesso dell’Istituto comprensivo Luca Antonio Porzio fotogallery video

Oggi 12 ottobre si è tenuta, alla presenza del sindaco Michele De Lucia, l'inaugurazione dell'edificio destinato alla scuola dell'infanzia e primaria.

Con la presenza del Sindaco Michele De Lucia, la preside Prof.ssa Stefania Astarita , di Don Giulio Caldiero,  di tutta la Giunta col consigliere Nino Di Leva e la rappresentante Roberta Parlato è stata ufficializzata la nuova sede d’infanzia e primaria dell’Istituto Comprensivo Luca Antonio Porzio in Positano.

Dopo l’intervento con spirito religioso di don Giulio è intervenuta la Preside Stefania Astarita

” Siamo in una nuova scuola che accorpa tutti gli studenti- Io ringrazio l’Amministrazione per questo sforzo: in questo modo  si potrà lavorare sicuramente in modo migliore nelle cosiddette classi “ponte”, che rappresentano dei passaggi cruciali per il successo  formativo dei nostri alunni. Anche la scelta di un plesso è strategica ai fini dell’intervento educativo che siamo chiamati a promuovere nell’interesse prioritario degli alunni.  Ho trovato una amministrazione attenta alla scuola e veramente capace alla quale chiedo continuamente cose per migliorare la situazione, trovando non solo il sindaco De Lucia, ma in particolare il consigliere comunale Di Leva, sempre disponibile a rispondere sempre, anche se avrebbe tutte le ragioni per non farlo viste le tante richieste fatte. Questa scelta rappresenta una grande miglioria per il paese”

Le parole del Sindaco De Lucia, agli alunni ai genitori e gli insegnanti

Questo giorno lo aspettavamo da troppo tempo,  finalmente si è realizzato, devo dire che non solo noi ci siamo impegnati, riuscendo a inaugurare la nuova sede le ex scuole elementari, oggi primarie e infanzia. Ragazzi a voi piace stare qui? Non fare più tutte quelle scale? E’ il vostro parere che mi interessa. Ed e’ per voi che abbiamo fatto questa scelta. 

Devo dire che anche altri in passato ci hanno provato a realizzare questo progetto, ma finalmente, con una sinergia con il nostro grande Dirigente, e l’amministrazione comunale ci siamo riusciti .  La Preside vuole fare molto e noi di più. A noi piacciono le sfide difficili . E’ chiaro che tutta l’amministrazione è protesa a far si che le nostre scuole siano al meglio. 

  Non dimentichiamo , inoltre, il plesso di Montepertuso, che è stato ristrutturato  da poco, abbiamo fatto un progetto innovativo per l’infanzia. In questo momento c’è un progetto che va al di là di quello detto nel 2015, cioè stiamo cercando di formare una sezione “primavera”, cercheremo di crearla entro quest’anno, nel 2019 .

Per cui potenzieremo ancora quello che è il nostro sistema scolastico, però dico, al di la dell’amministrazione protesa verso questi  obbiettivi scolastici è chiaro, che il delegato, ormai da otto anni, che subisce tutte le cose che diceva prima il Dirigente,  Antonino di Leva, veramente, al di la delle cose che porta ancora avanti, per la scuola ha un’attenzione particolare,  per cui è  impegnato h24, sabato domenica.  Ci sentiamo in continuazione, per capire le esigenze sia del  Dirigente,  sia dell’organizzazione della scuola, sia anche delle esigenze particolari che vengono esposte man mano che si va avanti, perché, chiaramente, un edificio nuovo, con nuove incombenze, porta ad altre problematiche.

Come avete visto , oltre a quei lavori che abbiamo fatto nel periodo estivo,ci siamo accorti che c’erano degli accorgimenti da fare, e devo dire che in una settimana, il consigliere Di leva, è stato in grado  di organizzare, e far venir meno quelle carenze che effettivamente c’erano nella scuola.

Quindi un grazie veramente da parte mia, va da parte di tutta l’amministrazione che chiaramente, su questa scuola e su questo edificio ha investito tantissimo.

Vi auguro un anno scolastico eccezionale, ma visto i livelli raggiunti dalla nostra scuola, ne sono certo, voglio ringraziare inoltre Don Giulio, per la sua presenza, non solo ieri, ma anche nell’organizzazione di stamattina “

Dopo l’intervento del sindaco e della preside, Don Giulio ha provveduto con la benedizione delle varie aule.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.