Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Minori al voto prossimamente

Questo grande attivismo, più che in altri tempi, di Andrea Reale, sindaco di Minori, porta certamente ad una sola considerazione: il terzo mandato. Difatti la prossima primavera Minori, come qualche altro centro costiero, va al voto per il rinnovo del Consiglio comunale ed il giovane sindaco minorese ha già certamente deciso di candidarsi per la terza volta. La prima fu una corsa senza ostacoli con la sua sola lista in campo; la seconda fu un voto plebiscitario contro due liste di opposizione; la terza la si vede un pò più in salita con qualche ostacolo che sicuramente non impedirà a Reale di prenotare ancora una volta la poltroncina di primo cittadino.
Certo è che se si trovasse una persona, non certamente carismatica ( fino ad oggi pochi con carisma) disposta a “singolar tenzone” ci sarebbe da pensare. ; perchè questa persona, con una èquipe efficiente, efficace, effervescente potrebbe surclassare la compagine “reale” data la sua proverbiale scarsa applicazione e la sua scarsa tenuta,
La compagine Fratellanza Minorese, già presente in Consiglio, da parte sua, sembra aver trovato la persona che si cercava, adatta a portare avanti un discorso di rinnovamento totale , scevra da clientelismo esasperato e decisa a proseguire per una totale novità senza contrazioni.
Ora sembra che questa persona sia già al lavoro, anche se non intenso, per circondarsi di collaboratori che, una buona volta, offrano al paese la possibilità di una occupazione in loco, sfruttando le risorse date dagli interventi regionaleuropei e dagli incassi della tassa di soggiorno che, è auspicabile, tutte le strutture ricettive (fatte fuori le abusive) dovranno corrispondere.
Non è necessario essere al governo della cittadina oltre i cinque anni del mandato, per cui le risoluzioni drastiche ma efficaci, positive e di largo interesse sarebbero da non contrastare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.