Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Meta. Il sindaco Giuseppe Tito non rinnova il tesseramento al Pd. Si aprono nuove prospettive per le Comunali

Meta. Il sindaco Giuseppe Tito si presenterà alle elezioni comunale della prossima primavera sperando di confermare il suo mandato, ma non si ricandiderà con il simbolo del Partito Democratico. La decisione del primo cittadino di non rinnovare la tessa del PD risiede probabilmente nella vicenda giudiziaria che lo vede coinvolto in quanto accusato di aver intascato delle tangenti nel periodo in cui ricopriva la carica di assessore. Stiamo parlando del 2012 quando il ruolo di sindaco era ricoperto da Paolo Trapani, attualmente segretario locale del Pd. Bisognerà attendere ancora qualche giorno (metà ottobre) per conoscere gli esiti del giudizio nei confronti di Tito e degli altri indagati (dipendenti comunale ed imprenditori). Ma il distacco di Tito dal Pd apre un punto interrogativo sulle prossime elezioni comunali nelle quali ancora non sappiamo se il Partito democratico verrà comunque rappresentato da qualche altro nome. Nel frattempo si sa che anche Movimento Cinque Stelle prenderà parte alla competizione elettorale della prossima primavera mentre l’attuale gruppo di minoranza è alla ricerca di un candidato da opporre a Tito nella competizione politica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »