Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Furore, attivato il Centro di Ascolto per le dipendenze patologiche

A Furore è attivo da qualche giorno, anche a servizio delle comunità viciniore, il Centro di Ascolto per il contrasto alle dipendenze patologiche presso l’Ambulatorio Medico della Scuola Elementare “Vincenzo Florio”. L’accesso al servizio è gratuito, garantisce l’anonimato  e non richiede prescrizione medica.

Referente di questo servizio, che funzionerà l’ultimo venerdì del mese dalle ore 10.30 alle ore 12.30, è il Dottor Gennaro Pagano dell’Asl Salerno, il quale ha tenuto a precisare: “Fra i problemi che affliggono il nostro territorio ve ne sono alcuni che potremmo definire sommersi ma che non sono meno gravi di tanti altri. Uno dei più preoccupanti è sicuramente quello delle dipendenze (informatico, da alcool, fumo, gioco d’azzardo, droga e così via). Questi fenomeni rischiano di minare alla base della convivenza civile e di compromettere la salute psicofisica delle nostre comunità. In questa ottica si pone il nostro impegno nel vigilare sulla vita dei nostri figli.”

Particolarmente soddisfatto il Sindaco Ferraioli: “Ringrazio i Dottori Armenante e De Luna dirigenti dell’Asl Salerno per la sensibilità dimostrata nell’accogliere la proposta della Giunta Comunale nonché il Dottor Pagano per l’entusiastica collaborazione offerta per l’attuazione di questa iniziativa quanto mai necessaria per evitare fenomeni degenerativi nella nostra società, particolarmente accentuati fra i giovani. Mai come in questo caso vale la regola: prevenire è meglio che curare!”

Il Dottor Gennaro Pagano è contattabile telefonicamente allo 0894455451

La Redazione di Positanonews, che in molteplici occasioni si è occupata di cronaca sulle dipendenza da gioco d’azzardo e sensibile a tali problemi sociali, augura buon lavoro al Dottor Gennaro Pagano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.