Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Il Costa d’Amalfi impatta in una gara intensa ed equilibrata

I costieri passano in svantaggio, recuperano e poi sfiorano la vittoria

 

L'immagine può contenere: stadio e spazio all'aperto

Foto tratta dal diario di Facebook del F.C. Sal De Riso Costa d’Amalfi Calcio

CAMPIONATO DI ECCELLENZA – 7ª giornata
COSTA D’AMALFI – POLISPORTIVA SANTA MARIA  1-1
35º Altieri – 65º Marino

COSTA D’AMALFI: Napoli, Pisapia, D’Amora, Cestaro (62º Apicella), Milvatti (55º Senatore), Vigorito, Bovino, Lettieri, Marino, Mascolo (88º Vissicchio), Palumbo (63º Marseglia).
All.Ferullo (a disp. Lembo, Cantilena, Marseglia, Catalano, Senatore, Lambiase, Ronga, Vissicchio, Apicella

POL. SANTA MARIA: Spicuzza, Trabelsi, Fiorillo, De Sio (72º Temmeriello), Fariello, Itri, Morena (80º Castellano), Petrillo, Altieri (83º Tiboni), Manzo (80º Romano), Fernando.
All. Pirozzi (a disp. Russo, Paragano, Pastore, Mamadou, Castellano, Romano, Ammendola, Tiboni, Temmeriello

Arbitro: Marco Placido di Ariano Irpino

Assistenti: Francesco Balzano (Torre Annnuziata) – romulado Piedipalumbo (Torre del Greco)

Ammoniti: Vigorito, Mascolo, Palumbo, Apicella, Lettieri – Spicuzza, Manzo, De Sio
Angoli: 8-5 Polisportiva Santa Maria
Recupero: 1’ – 5’
Note: Spettatori 150 circa

 

Una partita non adatta ai deboli di cuore, quella che si è disputata oggi al San Martino di Maiori. Una gara intensa ed equilibrata che ha regalato tante emozioni ai tanti spettatori presenti.
Il Costa d’Amalfi ottiene il primo pareggio stagionale, contro la Polisportiva Santa Maria, che è lanciatissima in classifica.
Primo tempo a ritmi godevoli, ma equilibrato. Un paio di occasioni di poco conto per entrambe le squadre, ma la prima palla vera capita a Marino, che di testa mette alto un cross dalla sinistra di D’Amora. Il Santa Maria però trova il vantaggio al 35esimo, sfruttando qualche rimpallo in area di rigore, ed è Altieri a portare in vantaggio gli ospiti. Nella ripresa entra in campo un’altro Costa d’Amalfi, e dopo 20 minuti di altissima intensità i biancazzurri trovano il pari: angolo di Lettieri direttamente verso la porta, Spicuzza respinge come può, ma sulla palla si avventa Marino che di prepotenza la mette dentro.
Il San Martino esplode di gioia e diventa una vera e propria bolgia. I costieri premono sull’acceleratore alla ricerca del gol vittoria, e ci vanno vicini per ben due volte prima con Marino e poi con Mascolo. I ritmi diventano altissimi e gli ospiti colpiscono un palo dopo una rocambolesca azione nell’area costiera. Le emozioni si susseguono ma alla fine il risultato di parità riesce a prevalere.
È stata una gara dagli altri contenuti tecnici e le due squadre si possono accontentare di un punto ciascuna. Per i costieri è il terzo risultato utile consecutivo, ed il primo pareggio di questo campionato. Adesso testa e cuore alla prossima gara, quando i ragazzi di mister Ferullo faranno visita alla Scafatese, in una trasferta insidiosissima contro una storica del calcio campano.

 

UFFICIO STAMPA
FC COSTA D’AMALFI

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.