Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Il Costa d’Amalfi annulla l’Eclanese

In una gara quasi a senso unico accade tutto nella ripresa

 

L'immagine può contenere: 1 persona, sta praticando uno sport e spazio all'aperto

Foto di Michele Abbagnara, tratta dal diario di Facebook del F.C. Sal De Riso Costa d’Amalfi Calcio

CAMPIONATO DI ECCELLENZA – 6ª giornata

COSTA D’AMALFI – ECLANESE  2-0
Reti: 50º Marino – 58º Mascolo

COSTA D’AMALFI: Napoli, Pisapia, D’Amora (82º Catalano), Cestaro (75º Vissicchio), Milvatti (64º Senatore), Vigorito, Bovino, Lettieri, Marino, Mascolo (68º Apicella), Palumbo (72º War).
All. Ferullo (a disp. Lembo, Reale, War, Catalano, Senatore, Lambiase, Ronga, Vissicchio, Apicella).

ECLANESE: Napolitano, Zullo, Capocasale (23º Grasso), Guardabascio (55º Grillo)), Capone, Capossela, Tammaro (46º Russo), Garzone, Picozzi (46º Verrilli), Calabrese (66º Coppola), Orefice.
All. Martino (a disp. Bruno, Grasso, Coppola, Madonna, Russo, Fusco, Grillo, Verrilli, Pugliese).

Arbitro: Giuseppe Cetrancolo di Frattammaggiore.

Assistenti: Camillo Amarante (Castellammare di Stabia) – Claudio Giangreco (Salerno).

Ammoniti: Mascolo, Milvatti, Pisapia – Orefice, Capone.
Angoli: 6-5 Eclanese
Recupero: 1’ – 7’

 

Vince il Costa d’Amalfi, e lo fa sfoderando un ottima prestazione. Arriva quindi la seconda vittoria consecutiva di questo campionato, la terza in 6 gare disputate.
Al San Martino di Maiori, gli uomini di mister Ferullo, annichiliscono una sterile Eclanese, in difficoltà per quasi tutta la gara, e pericolosa in una sola occasione.
Primo tempo dai ritmi vivaci, ma abbastanza a senso unico, con i costieri a fare la gara, e a creare occasioni, e gli ospiti a cercare qualche sporadica ripartenza. Tra l’ottavo e il decimo minuto doppia occasione per Mascolo, la prima clamorosa, solo davanti al portiere, la seconda con un tiro a giro dal limite, ma in entrambe le occasioni Napolitano sfodera due grandissimi interventi.
Poco prima del 25º proteste accese per un calcio di rigore, netto, negato ai padroni di casa.
Al 30º è D’Amora a cercare l’eurogol dalla distanza, ma la palla termina a lato; qualche minuto dopo ci prova anche Palumbo, ma la sua conclusione dai 25 metri termina alta. Al 43º l’assistente di gara sbandiera un fuorigioco inesistente su Lettieri lanciato a rete.
Il primo tempo è un lungo monologo costiero, ma l’Eclanese riesce a portarla sullo 0 a 0.
Nella ripresa partono fortissimo i padroni di casa, ed al 50º trovano il vantaggio: Lettieri serve Mascolo in area, il cobra aggancia e lascia partite un missile che Napolitano devia con la punta dei piede, ma sulla palla si avventa Marino che deposita in rete. Passano solo 8 minuti e i costieri raddoppiano: Palumbo recupera palla in mediana e serve Lettieri, il centrocampista avanza ed allarga sulla sinistra per Mascolo, tiro a giro sul secondo palo ed è palla in rete. Il San Martino esplode di gioia, ed i costieri si trovano meritatamente al doppio vantaggio. La gara sembra scorrere via velocemente, mentre l’Eclanese prova a reagire, senza mai portare seri pericoli alla porta di Napoli. L’unica vera conclusione capita tra i piedi di Grillo, che dai 30 metri circa priva a sorprendere il numero uno costiero, ma la palla passa sopra la traversa. La pressione finale degli ospiti risulta sterile, e i costieri riescono a portare a casa il risultato, finendo con ben 5 under in campo, a dimostrazione dell’ottimo lavoro a livello giovanile.
Una vittoria importantissima, che da ulteriore morale e slancio alla classifica. Ora si aspetta la gara di ritorno di mercoledì, di Coppa Italia, contro l’Agropoli, per poi rituffarsi nel campionato, quando al San Martino arriverà una delle sorprese di questo campionato: la Polisportiva Santa Maria.

 

UFFICIO STAMPA
FC COSTA D’AMALFI

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.