Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Castellammare di Stabia. Un progetto per combattere il fenomeno della dipendenza dal gioco d’azzardo

Castellammare di Stabia. La dipendenza dal gioco d’azzardo è sempre più dilagante e studi recenti hanno evidenziato che il fenomeno inizia già in età adolescenziale, tra i 13 ed i 15 anni. Al fine di contrastare tale dipendenza il settore politiche sociale del comune stabiese con l’assessore Antonella Esposito stanno per attivare un progetto, denominato “I giocolieri del tempo” che mira a combattere la ludopatia tra i giovanissimi. Il progetto prevede una serie di incontri e di progetti con i ragazzi delle scuole primarie e secondarie, con il coinvolgimento dei genitori. Il Comune si avvarrà della competenza di professioni esterni che sottoporranno i giovani a dei questionari per effettuare una prima mappatura del fenomeno e coinvolgeranno nell’indagine sia gli alunni, che i genitori ed i docenti. Dopo questa prima fase, in cui si lavorerà sul miglioramento dell’autostima, è prevista un’attività di sportello da svolgere presso l’ambito territoriale con il supporto della psicologa dell’ambito. Si passerà poi all’elaborazione ed alla stesura di una mappa del gioco che evidenzierà l’incidenza del fenomeno della ludopatia nei vari quartieri. Alla fine verrà organizzato un convegno sulle ludopatie, in cui verranno resi noti ed analizzati i dati emersi dalle varie fasi del progetto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.