Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Arrestate 15 persone per furti in appartamento, presa di mira anche la penisola sorrentina e la provincia di Salerno

Ultimamente sono aumentati i casi di furti in abitazioni private ed il fenomeno riguarda tutta la Campania, compresa anche la penisola sorrentina dove negli ultimi mesi sono stati segnalati vari raid in appartamenti e ville. In esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Torre Annunziata, i Carabinieri della locale Compagnia. hanno tratto in arresto quindici persone, italiani e rumeni, che si erano specializzati proprio nei furti in ville e case private e che agivano nelle province di Napoli, Caserta, Salerno ed Avellino. Per loro l’accusa è di associazione a delinquere finalizzata ai furti, alla ricettazione ed al riciclaggio. L’attività investigativa ha messo in luce il loro modo di operare. I criminali effettuavano prima dei sopralluoghi per accertarsi del rischio legato ad ogni abitazione presa di mira, poi si organizzavano in gruppi da quattro o cinque persone e, dopo essersi introdotti negli appartamenti, facevano razzia di soldi, gioielli ed oggetti di valore. La refurtiva veniva portata in alcuni depositi indicati dal capo del gruppo, un 46enne denominato lo “zio”. Era proprio lui, coadiuvato da una nipote 34enne, a stabilire quali erano gli appartamenti da svaligiare, quando farlo e chi doveva prendere parte all’operazione. I carabinieri sono riusciti anche a risalire alla rete di ricettatori ai quali veniva indirizzato il provento dei furti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.