Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vico Equense. Il Sindaco Andrea Buonocore: “Giancarlo Siani diventa da oggi, uno di noi, un vicano”

Più informazioni su

Vico Equense. La Mehari di Giancarlo Siani fa tappa a Vico Equense. Venerdì prossimo, l’Amministrazione comunale intitolerà al compianto giornalista, assassinato dalla camorra il 23 settembre 1985, la Piazza antistante alla nuova casa comunale, l’autovettura su cui Siani era solito viaggiare ogni giorno a caccia d’informazioni utili alle sue inchieste giornalistiche sosterà in piazza Mercato fino al 21 settembre.

Il sindaco Andrea Buonocore, questa mattina, davanti a 2000 studenti ha detto: “Giancarlo Siani nel giorno del suo compleanno torna nella sua Vico Equense. In questa Città, dove ha vissuto i mesi più belli della sua vita. Ritorna il simbolo del suo sacrificio, che non è stato vano. Giancarlo Siani diventa da oggi, uno di noi, un vicano”.

Dopo la messa celebrata dai parroci don Ciro Esposito della Parrocchia dei Santi Ciro e Giovanni, don Nino Lazzazzara della Parrocchia di Bonea e don Ciro Cozzolino, presidente di «Libera», in memoria di Giancarlo e di tutte le vittime innocenti della criminalità organizzata, l’auto ha percorso il centro cittadino raggiungendo piazza Mercato.

Ad attendere l’arrivo della macchina, gli studenti degli istituti Costiero e Caulino, dell’alberghiero De Gennaro, del Galileo Galilei e una rappresentanza del liceo classico di Meta. “In questi tre giorni – ha concluso il Sindaco Buonocore – vi è affidato un compito, quello di dire a tutti che Giancarlo vive, e vive in ciascuno di voi, nella vostra testimonianza”.

Ufficio Stampa Città di Vico Equense

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.