Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Valico di Chiunzi, proseguono i lavori di bonifica. Problemi con il trasporto pubblico a Tramonti

Tramonti, Costiera Amalfitana. I lavori di bonifica del costone roccioso sul Valico di Chiunzi proseguono a ritmo insostenibile. La ditta Cardine di Salerno, dopo i lavori di disgaggio, sta provvedendo ad installare le reti metalliche per il consolidamento delle porzioni di roccia a rischio. Il traffico continua ad essere gestito con il senso unico alternato, in coordinamento tra gli addetti ai lavori, i volontari della Protezione Civile “I Colibrì” e gli ausiliari: grazie alla loro sinergia, si sta rendendo possibile accelerare i lavori e al contempo far transitare le auto, ai limiti del possibile. La situazione tarda a sbloccarsi e tutto è rimandato a nuove valutazioni entro questo fine settimana.

Purtroppo non sono mancati i disagi con la chiusura di questa strada, alcune famiglie di Tramonti hanno dovuto organizzarsi con le proprie auto per condurre i propri ragazzi verso le scuole dell’Agro Nocerino. I problemi con il trasporto pubblico, si stanno facendo sentire in questo periodo, soprattutto per coloro che abitano il paese sulla Sp2: in passato la Sita ha infatti programmato più corse verso le frazioni interne (da Polvica a Cesarano), ed a pagare questa scelta, oggi sono gli studenti di Campinola e Chiunzi che al ritorno da scuola, vengono lasciati al bivio di Polvica, visto che non ci sono i bus da e per Nocera nel pomeriggio. Nel difficile territorio di Tramonti, sono state sempre permesse scelte che penalizzano i viaggiatori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.