Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Unico Campania abbonamenti studenti che vergogna, si blocca il portale proprio il 20 e per un mese pagano, una presa in giro!

Più informazioni su

Riceviamo e pubblichiamo . Sorrento / Penisola Sorrentina Anche quest’ anno ritorna la campagna degli abbonamenti “ Unico Campania” dedicata agli studenti campani. Ma, e questa esperienza la abbiamo provata sulla nostra pelle, i problemi burocratici sono enormi. Intanto la compilazione del modello ISEE e tutti i dati bancari, che già sono in possesso delle istituzioni, con la trafila anche per uno “zero” sul conto correnti, fra documenti e carte varie, poi grazie ai CAF si compila il modello.

Ebbene per poter fare un abbonamento valido per ottobre bisogna compilare tutta la pratica entro il 20 del mese precedente.  Ebbene sia il 19, che era San Gennaro e va bene, che il 20 , il portale non funzionava. Risultato? Alla SITA e alla Circumvesuviana va pagato il biglietto normale per un altro mese. Da Napoli a Salerno Costiera amalfitana , Amalfi, Praiano, Positano, Sorrento . Arrivano segnalazi a Positanonews. Ma il Governatore Vincenzo De Luca, lo sa?

Per rinnovare l’abbonamento oppure farne richiesta si dovrà procedere online dal sito di UnicoCampania compilando la domanda e presentando la certificazione ISEE relativa ai redditi 2017 e richiesta nel 2018 (scadenza 15/01/2019) priva di annotazioni di difformità. Nel caso di nuovo abbonamento si dovrà caricare anche una foto tessera in formato Jpeg. Ricevuta la richiesta, il Consorzio Unico Campania provvederà alla verifica dei requisiti e dei documenti allegati inviando al richiedente una mail indicante la data a partire dalla quale potrà ricaricare la tessera già in suo possesso o ritirare il nuovo abbonamento presso una delle postazioni abilitate.

Possono richiedere l’abbonamento Unico Campania gratuito tutti gli studenti campani in possesso dei seguenti requisiti:

Residenza in Campania
Età compresa tra gli 11 e i 26 anni compiuti
Iscrizione a scuola pubblica o parificata secondaria di primo e secondo grado (medie e superiori), università, master universitari o corsi di specializzazione universitaria post laurea
Distanza casa-scuola superiore a 1,0 km
Possesso della certificazione ISEE non superiore a 35mila euro

Per i minori la domanda deve essere presentata da un genitore o da un tutore. L’abbonamento è valido solo nei giorni feriali, senza limitazioni orarie, per la tratta dal Comune di residenza a quello in cui ha sede l’istituto scolastico. Il titolo può essere aziendale o integrato a seconda che lo studente utilizzi i mezzi di una o più Aziende aderenti all’integrazione tariffaria. L’abbonamento può essere richiesto per le aziende di trasporto pubblico locale che effettuano servizi minimi di competenza della Regione Campania. L’abbonamento è valido fino al 31/07/2019.

Per richiedere l’abbonamento Unico Campania è necessario:

Documento di riconoscimento in corso di validità,
Codice fiscale,
Attestato ISEE, ordinario, in corso di validità relativo all’ultima dichiarazione dei redditi e priva di annotazioni o omissioni,
Foto tessera in formato jpeg del peso inferiore a 300 kb

La richiesta dell’abbonamento può essere effettuata esclusivamente online dal sito www.abbonamentiunicocampania.it inserendo l’anagrafica dell’intestatario che prevede l’inserimento dei dati del titolare dell’abbonamento. È già precompilata per i maggiorenni, mentre, in caso di minori, il genitore/tutore dovrà inserire i dati necessari. Necessaria inoltre la certificazione ISEE che prevede l’inserimento dei dati in corso di validità e relativo all’ultima dichiarazione dei redditi e priva di annotazioni o omissioni, le informazioni scolastiche per selezionare l’istituto scolastico/universitario frequentato, divisi per tipologia e comune e il trasporto pubblico che prevede di selezionare l’azienda o le aziende utilizzate per lo spostamento casa – scuola e la postazione dove ritirare l’abbonamento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.