Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Un super weekend enogastronomico a Gragnano

Festa della Pasta 2018 a Gragnano: degustazioni, spettacoli e pastifici aperti

Più informazioni su

L’oro bianco di Gragnano celebra la sua storia e si mette in mostra.
Domani e domenica torna la Festa della Pasta nel borgo dove il prodotto simbolo del made in Italy viene prodotto ed esportato in tutto il mondo.
Per l’occasione il centro storico gragnanese sarà aperto e con esso i pastifici dove si esegue la lavorazione della pasta Igp nei formati più amati in tutto il mondo tra cui spaghetti, pacchetti e ziti. Un week end di gusto grazie al Consorzio di tutela della pasta di Gragnano Igp (Indicazione Geografica Protetta) che aprirà le porte dei 14 pastifici che hanno reso la cittadina dei Monti Lattari patrimonio indiscusso della pasta.
La festa sarà organizzata principalmente lungo via Roma, cuore pulsante della Città della Pasta, colorata, a partire dalle ore 18.30 di sabato 15, e dalle 12.00 di domenica 16 dagli artisti di strada, e soprattuto di stand dove sarà possibile assaggiare le ricette tipiche gragnanesi: spaghetti al pomodoro, pasta mista e fagioli, mezzi ziti allo scarpariello, mezzi paccheri provola e melanzane.
«Oltre ad avere un’immensa portata sul piano gastronomico_ – sottolinea Maurizio Cortese, direttore del Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano IGP – la nostra pasta racchiude in sé enormi valori storico-sociali. Inoltre ricopre, nel settore agroalimentare, un ruolo di primo piano anche dal punto di vista economico, basti pensare che la percentuale di export della produzione si aggira intorno al 70%, a dimostrazione di quanto il nostro prodotto rappresenti per i consumatori internazionali un vero e proprio simbolo di quanto di meglio possa offrire il made in Italy».
Ma quest’anno la festa della Pasta si arricchisce di un’importante novità grazie all’iniziativa pastifici aperti.
«Abbiamo aggiunto la giornata di visita ai pastifici affinché i visitatori possano innamorarsi ancor di più della nostra magnifica pasta – commenta Massimo Menna, presidente del consorzio di tutela della Pasta di GRagnano IGP – respirandone il profumo e facendosi coinvolgere dalla passione di chi la produce. La nostra pasta è un patrimonio di tutti gli italiani, da tutelare e promuovere con orgoglio nel mondo intero, e in tal senso sono dirette le attività che il nostro Consorzio porterà avanti dentro e fuori dai confini nazionali».
Gusto ma non solo perché di sera la festa della Pasta sarà anche occasione di divertimento grazie allo show, ad ingresso gratuito, dei comici Gigi e Ross & friends, con la partecipazione della cantante Valentina Stella e gli interventi dell’attore Alessandro Siani. Al mattatore napoletano sarà consegnato il premio Eccellenze del Sud, assieme allo scrittore Maurizio De Giovanni, in qualità di Messaggero della Pasta di Gragnano IGP.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.