Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento. Mitomane cosparge il centro storico con sacchetti pieni di escrementi

Più informazioni su

Sorrento, la città tanto amata e tanto visita da turisti da ogni parte del mondo, attratti dalla sua bellezza, ha purtroppo anche degli aspetti negativi che il dovere di cronaca impone di riportare. Proprio nella tarda serata di ieri il centro storico della città, compreso l’affollatissimo vico San Cesareo, è stato cosparso con dei sacchetti di plastica contenenti escrementi umani ed animali che qualche mitomane aveva probabilmente raccolto da giorni per poi mettere in atto il suo insano gesto. Alcune buste sono state anche involontariamente calpestate insudiciando la strada al punto che molti commercianti hanno coperto le zone più sporche con dei cartoni in modo da evitare un ulteriore calpestio. Gli abitanti ed i titolari degli esercizi commerciali della zona hanno dovuto sopportare il cattivo odore per diverse ore. Sconcertati i turisti che si sono trovati a passare per quei tratti di strada e che di certo non si aspettavano di trovare una situazione del genere, non degna di una città turistica come Sorrento e, a dirla tutta, non degna di nessuna città o paese del mondo. Ma chi è l’autore di questo raid vandalico? Sicuramente una persona con gravi problemi mentali e che cerca di screditare l’immagine della città della penisola sorrentina. Per risalire al colpevole si stanno visionando le immagini registrate dalle videocamere di sorveglianza e, dalle prime indiscrezioni, sembra trattarsi di un uomo di mezza età che ora si cerca di identificare. Alcune persone raccontano che episodi del genere sono accaduti già altre volte e non sappiamo se a porli in essere sia stata sempre la stessa persona.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.