Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Ravello. Trattamento sanitario obbligatorio e ricovero in Psichiatria per un giovane della costiera amalfitana

Ravello. Questa mattina un giovane della costiera amalfitana è stato sottoposto ad un trattamento sanitario obbligatorio con successivo trasporto presso l’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore, dove è stato ricoverato presso il reparto di Psichiatria. La vicenda ha suscitato delle polemiche poiché si è lamentato il fermo obbligatorio di un’ambulanza e del personale del 118 dell’ospedale Costa d’Amalfi in attesa dello svolgimento delle questioni burocratiche. Infatti, per poter procedere con TSO era necessaria la firma del sindaco di Ravello. Un iter burocratico indispensabile in questi casi e che, questa mattina, ha costretto ad un’attesa di quasi due ore. Sono, quindi, scattate le polemiche contro l’eccessivo tempo trascorso, ma sappiamo benissimo che quando si ha a che fare con la burocrazia i tempi richiesti non sono sempre brevissimi. Intanto dal comune di Ravello comunicano che sono stati rispettati i tempi necessari per svolgere tutte le pratiche burocratiche e che non si è verificato nessun ritardo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.