Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano: don Nello Russo, andrà via, durante l’assenza la Comunità sarà diretta da don Giulio Caldiero ecco le parole di Ieri Comunicato del Vescovo

Comunicato dell’Arcidiocesi di Amalfi Cava de Tirreni a proposito di don Nello Russo il parroco di Positano un Costiera amalfitana che ha annunciato ieri un periodo sabbatico un congedo

Nella serata di ieri,domenica 2 settembre 2018, al termine della celebrazione Eucaristica, don Aniello Russo, parroco di Santa Maria in Positano, ha comunicato alla Comunità Parrocchiale di aver chiesto all’Arcivescovo un anno sabbatico.

Di seguito il testo che il sacerdote ha letto alla Comunità.

La Comunità Parrocchiale, durante l’assenza di don Aniello, sarà retta da don Giulio Caldiero, nominato per l’occasione Amministratore Parrocchiale, coadiuvato da don Cyriacus.

Accompagniamo don Aniello con la nostra preghiera e affidiamolo all’intercessione di Maria Madre di tutti i sacerdoti.

Amalfi 02 settembre 2018

 

 

Carissimi,

ho concordato, in queste ultimo tempo, con il Vescovo e con i miei confratelli, don Giulio e don Cyriacus, di chiedere un tempo di discernimento. Ho chiesto, a partire da domani 3 settembre, un anno sabbatico. Non si tratta di una fuga o di un abbandono ma di un desiderio di crescita. Non è in discussione la mia vocazione sacerdotale, della quale ringrazio il Signore, ma il modo in cui viverla.  

         Durante questo periodosabbatico sarò libero da impegni sacerdotali e pastorali, in maniera tale che potrò dedicare maggior tempo a me stesso, allo studio, alla riflessione e ad una più intensa vita spirituale.

         Non credo che servano altri dettagli se non la certezza che continuerò ad avervi nel cuore pur senza vederci. Sarà un periodo impegnativo per tutti e spero che la consapevolezza di sapere tutto ciò finalizzato ad un bene più grande, potrà mitigare il nostro sacrificio. Vi chiedo solo la cortesia di non cercarmi, di non telefonarmi. È importante che viva questo tempo nella Grazia del Signore. 

         Dopo la ricca esperienza di Cetara, la breve ma intensa esperienza a Ravello, l’essere immerso nella pastorale di questa nostra Comunità Parrocchiale mi ha creato qualche disorientamento.

         Mi auguro che al termine di questo percorso, rinvigorito nella fede, rinnovato nell’entusiasmo e sostenuto dalla grazia del Signore, possa riprendere il cammino che oggi si interrompe.

         Il Vescovo ha deciso di affidare a don Giulio, coadiuvato da don Cyriacus e P. Andrea la responsabilità della Parrocchia.

         Ringrazio, in particolare don Giulio, per la disponibilità e per essersi fatto carico di quest’onere soltanto spinto dal desiderio di servire la nostra Comunità.

         Il Signore per intercessione della Vergine di Positano ci benedica e ci accompagni.

Positano 2 settembre 2018

Don Nello Russo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.