Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano, continua il plagio di Positanonews da chi non ci mette la faccia e vuole solo depredare e infangare Diffidate dalle imitazioni

Più informazioni su

Positano, continua il plagio di Positanonews da chi non ci mette la faccia e vuole solo depredare e infangare. Diffidate dalle imitazioni. “Positanonews.it”, ricordate e digidate solo questo, se volete il giornale online della Costiera amalfitana e Penisola Sorrentina nato dal popolo per il popolo. Il giornale che ci mette la faccia, diffidate dalle imitazioni. Non facciamo come gli altri, che ci  denigrano continuamente, offendono, attaccano, fanno persino stalkeraggio, abbiamo appurato che vanno a guardare quotidianamente i nostri profili personali, quello che la gente ci dice in pubblico sulla bacheca. Intanto Positanonews.it è l’unico giornale di Positano, nato a Positano, con sede a Positano, fondato da positanesi. Tutto quello che c’è in giro, e ci sono parecchi siti, non sono giornali.

Prendono e riprendono foto e  post sui social network che trovano in giro  e li postano sui loro social network da persone pagate per fare quello, sperano di entrare nel “mercato” florido di Positano. Ma chi c’è dietro non ha nulla a che vedere con Positano. Il mercato è libero, figuriamoci. Ma noi anche se andiamo altrove non facciamo stalkeraggio, continui e quotidiani attacchi, offese, infangamenti.  Non andiamo a prenderci i nomi di altri giornali creando confusione nei lettori e cercando di aggredire il “mercato”.

Il nostro mercato è il “cuore” della nostra gente che abbiamo seguito quando nessuno credeva in internet spinti solo ed esclusivamente dalla passione.  Son ben diversi i motivi che spingono altri ad entrare nel “mercato” di Positano, studiano i social, i post, gli “engagement”, cercano di essere virali per avere like credendo che fingendo di essere bravi e belli la gente gli vada appresso per un tozzo di pane, o per una maglietta…

Chi vuole stare con chi viene qui per depredare, come fanno tanti oramai, è libero di farlo. Ma non confondeteci con loro.

Diffidate dalle imitazioni, siamo noi quelli veri, siamo noi quelli che stanno con voi da oltre 13 anni tutti i giorni. Da Positano per Positano con il cuore e l’anima, gli altri entrano per poi cercare solo di mettere la mano nel portafoglio. E basta vederli con occhio smaliziato, venite signori, venite… Qui c’è grasso che cola.

Mi meraviglia che ora non nasca a fianco di “Chez Black”, il ristorante “Dal Nero”,  se si è arrivati a questo pur di far incetta di like e guadagni facili siamo alla frutta…

Pur di fare business pensando di avere a che fare con gente sprovveduta. Ditelo chiaramente, metteteci la faccia, non prendete in giro e finitela di denigrare chi dovreste ringraziare perché per primo ha realizzato un giornale locale online sul territorio e vi ha generosamente insegnato il mestiere e tracciato la strada.

Belli o brutti, buoni o cattivi, noi siamo Positanonews  e lo siamo solo grazie a voi che ci leggete e seguite da oltre 13 anni… Fate quello che volete, ma noi siamo noi e gli altri no, diffidate dalle (pessime) imitazioni!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giuseppe 1

    E lasciate i commenti……