Pompei. Ruba lo smartphone ad un turista sul treno della Circumvesuviana ma viene bloccato e consegnato alla Polizia

Ancora ladri in azione sulla Circumvesuviana. Un turista canadese era appena salito sul treno quando, mentre era intento a sistemare i bagagli, un pregiudicato 22enne di Torre del Greco gli ha sfilato lo smartphone dalla tasca e lo ha immediatamente consegnato ad un complice. Il fatto è avvenuto all’altezza della stazione Pompei Scavi-Villa dei Misteri. Un gruppo di turisti, però, è riuscito a bloccare il ladruncolo consegnandolo alla Polizia locale che lo ha tratto in arresto con l’accusa di furto aggravato in concorso e, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito per direttissima. E’ invece ancora in corso di identificazione il complice, che è riuscito a fuggire con la refurtiva.

Commenti

Translate »