Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Pareggio e rimpianto per il Vico Equense

I costieri dagli undici metri buttano alla ortiche la vittoria in terra ischitana

Foto tratta dal diari odi Facebook di A.S.D Vico Equense 1958

Redazione – Un pari con rimpianto per il Vico Equense che dagli undici metri butta alla ortiche la vittoria in terra ischitana.

Una squadra quella di mister Spano che ha una partenza contratta, però tenta subito il colpaccio per mettere in ginocchio i gialloblù: 5′ Coppola viene liberato da Borriello e destro potente che viene deviato in corner da Mennella. L’Ischia pian piano esce dal guscio e conquista terreno ed al 14′ palla filtrante di Trani che trova Liccardi in area, ma il suo rasoterra viene bloccato da Navarra. L’Ischia è padrona del gioco ed al 44′ va vicinissima al gol del vantaggio: cross di Fondicelli che trova solo in area Del Deo che innesca un colpo di testa ravvicinato che è fermato dal riflesso di Navarra che evita il peggio. Il forcing isolano ha il giusto premio al 45′, Trani sguscia via in mezzo a 3 difensori e viene steso in area da Raganati. Rigore netto che lo stesso attaccante si incarica di battere con Navarra spiazzato ed è vantaggio isolano appena prima dell’intervallo.

Seconda parte che parla vicano con mister Spano che cambia modulo, 4-4-2 con Borriello a supporto DI Borrelli e Coppola spostato in qualità di mezz’ala e si comincia a costruire qualcosa di pericoloso: al 4′ il tiro di Inserra viene smanacciato bene da Mennella.
Al 6′ break gialloblù con Fondicelli che disegna un cross al millimetro per il piazzato di Liccardi che si divora il raddoppio chiudendo troppo l’angolo di tiro.
La legge del calcio è micidiale: gol mangiato, gol subito ed al 10′ arriva il pareggio del Vico: Borrelli vince un rimpallo e dal limite dell’area scaglia un missile che si infila all’angolino.

La rete sprona i biancorossi che menano le danze: Borrelli ancora impegna Mennella al 15′, poi al 21′ episodio decisivo per la gara, Staiano entra in area e Monaco lo atterra. Penalty netto, ma dagli undici metri Inserra tentenna troppo e fallisce la trasformazione calciando direttamente a lato.
L’ultima occasione per gli ospiti è sui piedi di Arenella al 39′, l’estremo difensore isolano è bravo e blocca la sfera. Alla fine per i vicani c’è tanto rimpianto.

CAMPIONATO PROMOZIONE 2018/19 – GIRONE B – 2^ GIORNATA
ISCHIA – VICO EQUENSE  1-1

Goals: 45′pt Trani L (I, rig); 10′st Borrelli (VE).

Ischia: Mennella, Calise, Accurso (28′st Sirabella), De Simone, Del Deo, Iacono, Abbandonato (3′ st Monaco), Esposito (44′st Di Maio), Liccardi (24′st. De Luise M.), Trani, Fondicelli (18′st Di Spigna).

A disp: Tufano, Mazzella, De Luise V, Trani L.  Allen: Ciro Bilardi.

Vico Equense: Navarra, Savarese (28’st Correale), Staiano, Arenella (40′st Granato), Raganati, Gargiulo, Imperato, Inserra, Borrelli, Borriello (17′st Daddio), Coppola.

A disp: Mosca, Mozzillo, Correale C, Del Franco.  Allen: Tommaso Spano.

Arbitro: Domenico Mascolo di Castellammare di Stabia.

Ammoniti: Fondicelli, De Luise M, Monaco (I); Savarese, Gargiulo (VE)

Note: giornata serena e calda, erba naturale buona, spettatori 150 circa; Inserra fallisce un rigore al 68′ (V)

GISPA

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.