Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Il “Derby delle Penisole” tra San Vito Positano e Sant’Agnello finisce in parità, con una rete per parte

Oggi a Positano si respira nuovamente aria di derby, infatti per il terzo turno del campionato di Eccellenza, al “V. De Sica” di Montepertuso arriva il Sant’Agnello. Una sfida che mette di fronte le due squadre della Penisola, che sono state entrambe ripescate. Il San Vito Positano di Giovanni Macera nelle prime due uscite, ha fornito un buon responso, nonostante il ritardo di preparazione ed un gruppo ancora da amalgamare.

In questo incontro, saranno i santanellesi ad essere chiamati a giocarsi la partita: gli azzurri di Giovanni Serrapica, dopo un buon inizio nel pari esterno con la Palmese, sono stati sconfitti di misura in casa dal Castel San Giorgio, dando comunque prova fino a questo momento di voler tenere testa alle alle altre formazioni di questa difficile categoria. La partita si giocherà alle ore 15.30 e sarà diretta da Gianluca Andolfi di Ercolano, coadiuvato da Roberto Ferrara e Tommaso Martinelli di Castellammare di Stabia.

AGGIORNAMENTI

Sul De Sica di Montepertuso c’è caldo afoso. Partita tesa, ma i padroni di casa riescono a gestire meglio la partita e al 17esimo gli uomini del mister Macera vanno in vantaggio con Carfora, ma nel finale del primo tempo i santanellesi riescono a pareggiare con Mosca su rigore. La partita termina sul risultato di parità: il Sant’Agnello ritorna a casa con un punto in tasca.

Foto Fabio Fusco Giovanni Carfora autore del gol del vantaggio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.