Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Nations League, Portogallo-Italia 1-0: “Azzurri” (e Mancini) nel pallone

Convince sempre di meno questa Italia di Roberto Mancini. Sembrerebbe affrettato già criticare l’operato del C.t. della Nazionale, ma quello che si è visto in queste due partite di Nations League, veramente non può far felice i sostenitori dell’Azzurro. Un solo punto racimolato contro Polonia (con un pareggio su rigore in extremis) e Portogallo fa davvero riflettere su quanto lavoro ci sia da fare.

Mancini ha cambiato ben nove undicesimi rispetto alla partita con la Polonia. Fa discutere gli addetti ai lavori anche la scelta di non schierare neanche un calciatore della Juventus tra gli 11 titolari. Tutta la difesa è inedita (Lazzari, Caldara, Romagnoli, Criscito), mentre a centrocampo è stato confermato Jorginho con Bonaventura e Cristante, in avanti tridente Chiesa-Zaza-Immobile. Non basta per evitare una prestazione davvero opaca e la sconfitta decisa da André Silva, proprio quell’André Silva che al Milan ha ricevuto tante critiche la scorsa stagione.

A fine gara il C.T. ha così commentato: “Abbiamo cambiato perché bisogna tutelare i giocatori, abbiamo giocato 72 ore fa e non possiamo mettere a rischio nessuno”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.