Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Maiori, Capone perde un altro pezzo. Se ne va l’assessore Lidia Camera, entra Lucia Scannapieco. Manca ancora un posto foto

Più informazioni su

Maiori, Costiera amalfitana.  Capone perde un altro pezzo. Se ne va l’assessore Lidia Camera, entra Lucia Scannapieco. Manca ancora un posto , quello lasciato libero dall’assessore Raffaele Cipresso.

Neanche due anni l’incarico per Lidia Camera, che aveva sostituito l’assessore Vincenzina De Chiara  con molte aspettative. Ora al suo posto va Lucia Scannapieco.  Antonio Capone si ritrova così  ad un anno e mezzo dal voto con una amministrazione allo sbando e disgregata. Salvatore Esposito con una lettera sconcertante a proposito di una concessione demaniale, alla quale ha risposto su Positanonews Valentino Fiorillo, mentre Andrea Gatto ha contestato la scelta del terminal bus SITA al Demanio.

Dubbi su tante vicende, non solo sulla gestione del demanio pubblico. Ancora non si sa nulla della  gestione della idea copia del centro benessere balneare fatto a Minori , tanto per dire.

Al posto di Cipresso dovrebbe subentrare Marco Cestaro . Ma con lui come con la Camera, tutto avviene nell’interno del palazzo, nessun comunicato ufficiale o nota pubblicata dai diretti interessati.

Gli unici fedelissimi a Capone sono rimasti Mario Ruggiero e Chiara Gambardella.  Per qualcuno , come per le opposizioni, quella di Capone sarebbe la peggiore amministrazione degli ultimi trent’anni, ma c’è ancora un anno e mezzo di tempo per peggiorare…

“Si agisce senza rispetto delle regole democratiche ed istituzionali, oltre che dei cittadini – dice il consigliere di opposizione Valentino Fiorillo -, perlomeno dovrebbero dirlo in Consiglio Comunale che il luogo designato dal popolo ”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.