Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Juve Stabia – La carica dei 1000, ultimi tre giorni per abbonarsi

Più informazioni su

Ieri sera al Menti i tifosi avranno hanno conosciuto  la rosa ufficiale che quest’anno scenderà in campo, onorando la maglia in questa stagione di Serie C, dopo numerose corse contro il tempo tra fideiussione e iscrizione. In tale occasione, infatti, verranno svelate le nuove divise da gioco realizzate da Fly Line, lo sponsor tecnico che da 18 anni accompagna le vespe. Notevoli sono stati i sacrifici del presidente Manniello, sia da un punto di vista professionale, che economico, e non poteva esserci modo migliore per ripagarli: i tifosi hanno risposto presente in numerosi. La campagna abbonamenti prosegue a gonfie vele e non accadeva dai tempi della Serie B. Pare che il numero di abbonati sia addirittura salito a 1000. Sarà stata la fiducia riposta nei ragazzi, che per due anni consecutivi hanno sfiorato il ritorno in cadetteria, al di là degli esiti finali.C’è anche da considerare il mercato con i fiocchi gestito dal ds Polito: da Troest a Di Roberto, da Canotto a Mastalli. La compagine allenata da mister Caserta ha dimostrato di avere una cosa, che, sotto determinati aspetti, nel calcio conta molto: l’esperienza. Qualcuno avrà da eccepire su questo fattore, ma è quello che i gialloblù hanno dimostrato in campo di recente, in particolare in occasione della sfida vinta sul Siracusa, ed è quello che per il momento sembra distinguerli. La società ha fatto il suo lavoro e i tifosi stanno facendo altrettanto. Tuttavia, questi ultimi avranno ancora 3 giorni di tempo per sottoscrivere l’abbonamento. Martedì 25 settembre scadrà il termine per ritirate la tessera. Dopodiché, squadra e tifosi daranno il via alla stagione sportiva 2018/19, al di là dei rivii e delle penalizzazioni.

DI DAVIDE SOCCAVO STABIACHANNELL

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.