Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Imperato e Borriello ed il Vico Equense è ok

Con un gol per tempo i biancorossi battono un ottimo Rione Terra

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

Foto tratta dal diario di Facebook dell’ASD Vico Equense

VICO EQUENSE-RIONE TERRA 2-0
MARCATORI: Imperato 6′ p.t., Borriello 46′ s.t.
VICO EQUENSE Navarra, Savarese (dal 17′ s.t. Porzio), Staiano, Correale (dal 28′ s.t. Borriello), Raganati, Gargiulo, Imperato, Inserra, Borrelli, Arenella (dal 48′ s.t. Granato) Coppola (Mosca, Mozzillo, Correale, De Gennaro, Del Franco, De Simone). All.: Spano
RIONE TERRA: Del Giudice G., Carbisiero, Del Giudice M., De Luca, Di Grezia F., Colantuono (dal 42’s.t. D’Oriano), Lanuto (dal 9′ s.t. Nasti), Montagna (dal 20′ s.t. Nugnes), Sica, Riccio (dal 17′ s.t. Caccavale), Passeri (dal 38′ s.t. Portanova) (Marchese, Aviani, Sinagra, Di Grezia G.). All.: Parisio.
ARBITRO: Granillo di Napoli (Di Matteo-Belluomo)
Spettatori: centocinquanta circa, si è giocato a Massa Lubrense. Ammoniti: Colantuono, Del Giudice M. (R), Inserra, Borrelli, Porzio, Imperato. Recuperi: 0′ p.t. 4′ s.t.

Vittoria meritata per il Vico Equense contro un ottimo Rione Terra che ha lottato senza però riuscire a pungere i costieri che proseguono nel loro splendido cammino. Spano ha scelto la continuità pur preferendo Correale in regia a Borriello in avanti. Difesa di esperienza senza “under” ed esordio “casalingo” per Gargiulo e Borrelli, quest’ultimo accompagnato in attacco da Arenella. Tanti gli attaccanti in panchina pronti a cambiare volto alla partita, come poi è stato.

Al 6′ Vico già avanti con il solito Imperato, lesto nell’insaccare sulla respinta di Del Giudice che ha intercettato il rigore di Borrelli. Il penalty se lo era procurato Arenella con una serpentina fermata fallosamente da Carbisiero. Poco dopo, altro rigore reclamato dai locali per una spinta ai danni di Imperato da parte di Del Giudice M. ma l’arbitro ha scelto di sorvolare. Bene nel Rione Terra l’ala Lanuto ed il trequartista Riccio, puntuale nelle chiusure Gargiulo e bravo Navarra in un paio di uscite basse. Vico di nuovo pericoloso con Correale, destro da fuori ribattuto da un difensore. Primo tempo, dunque, a ritmi alti ma senza particolari emozioni con le due squadre che hanno speso tanto a causa del gran caldo.
Ripresa al via senza cambi ed ennesimo penalty che il Vico ha chiesto invano per un contatto tra De Luca ed Inserra che Granillo ha ritenuto non punibile. Il primo tiro pericoloso è di Coppola su sponda di Borrelli, palla fuori di poco. Replica degli ospiti con Colantuono, ma Navarra ha bloccato a terra sicuro. Il forcing dei flegrei si è fatto intenso ma il Vico si è difeso con ordine, ha tenuto palla con l’ingresso di Porzio e poi ha punito gli avversari in contropiede con un gran gol di Borriello in diagonale nel recupero.

 

Fonte  ASD Vico Equense

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.