Quantcast

Impatta il Sant Agnello contro la Palmese

All’esordio in campionato dopo il ripescaggio i costieri tengono botta ma riescono a mantenere il momentaneo vantaggio

L'immagine può contenere: 1 persona, sta praticando uno sport e spazio all'aperto

La rete del vantaggio del Sant’Agnello, foto di Agostino Gemito tratta dal diario di Facebook della Palmese Calcio

Redazione – Il Sant’Agnello dopo il ripescaggio all’esordio in campionato tiene botta ed impatta contro la Palmese ma non riesce a mantenere il momentaneo vantaggio fino al 90’.

Non era una gara facile quella che i biancazzurri andavano a giocare sull’ostico campo Comunale di Palma Campania, contro i rossoneri che anche in questa stagione cercheranno di essere protagonisti, mentre il Sant’Agnello proverà a disputare una buona annata arrivando al traguardo della salvezza il prima possibile e valorizzando qualche giovane

A dare la prima botta alla botte dopo il minuto di raccoglimento per la morte prematura di Emanuele Coccozza, calciatore della Palmese 1999/2000, sono i rossoneri che al 10’ hanno una buona chance che capita tra i piedi di Romano. Chance che poi capita ai santanellesi che la sfruttano bene: 15′ Di Donna segna grazie ad un colpo di testa sfuggendo ai centrali difensivi palmesi saltando più in alto. I vesuviani non ci stanno e macinano varie azioni, una delle quali porta ad una punizione al 30′ battuta da Siciliano che colpisce l’incrocio dei pali sfiorando il pareggio. Altro tentativo dei padroni di casa al 40′, con Pepe che lascia partire una bella conclusione dalla distanza che sfiora la porta prima di spegnersi sul fondo e che porta all’intervallo.

Il secondo tempo vede ancora in auge i locali con i peninsulari che limitano i danni imbrigliando gli avanti rossoneri come possono, ma poi devono capitolare al 12’ con il neoentrato Cibele, bravo a sfruttare la sponda aerea di Romano e ad insaccare di testa in tuffo, a pochi metri dalla porta avversaria.

La squadra di mister Serrapica sembra aver preso lo scotto ma non abbassa la guardia e chiude tutti i varchi non disdegnando di imbastire qualche azione per poi cucirla, ma non ci riesce, però riesce, su un campo non facile ma ostico, a portare via un pari perché “chi ben comincia è a metà dell’opera”.

 

CAMPIONATO DI ECCELLENZA – GIRONE B – 1^ GIORNATA

PALEMSE – SANT’AGNELLO  1-1

Goals: 15’pt Di Donna (SA); 12’st Cibele (P).

Note: giornata serena, 30°, erba naturale buona.  Recupero: 1’pt e 4’st.

 

GISPA

Commenti

Translate »