Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

YACHTING FESTIVAL TRA CAPRI PENISOLA SORRENTINA AMALFITANA E CAPRI

foto e articolo di Lucioesp

Il posto per eccellenza ove yachts internazionali vanno a dar fondo, mediamente per due massimo tre giorni è a Capri nella baia di Marina Piccola , all’ombra dei Faraglioni. In questi giorni di ferragosto ne abbiamo contati circa quarantacinque, praticamente quasi quanto a Montecarlo d’inverno. Subito dopo tra i luoghi preferito per stare alla fonda è Positano, poi Sorrento e Marina grande a Capri, anche  Marina del Cantone svolge un ruolo anche se solo giornaliero e per la ristorazione.

Avere l’elicottero a poppa o a prua, sembra essere un must, per essere alla moda non deve mancare. Inoltre è bello notare che un trenta per cento di questi grandi yacht sono a vela, sembra che l’Italia stia riscoprendo la vela. Noi le guardiamo per la bellezza che racchiudono, per le architetture navali e per la storia della marineria italiana , che non a caso è sempre all’avanguardia, nelle grandi navi e nei piccoli yacht. Il nome è straniero, la bandiera è straniera, l’equipaggio è straniero, ma le linee architettoniche italiane sono immediatamente riconoscibili a chi sa vedere o vuole vedere.

Ad esempio questa bellissima barca d’altura in foto sotto, si chiama “Spirit of the C”, 64 metri di lunghezza,è stata costruita nel 2003 da Perini Navi di Viareggio e l’ultimo ammodernamento  è del 2016. Nuvolari & Lenard è responsabile per il suo bellissimo design degli esterni e degli interni. Precedentemente si chiamava Felicita West. Si noleggia a 225.000 euro a settimana.

Tra le barche di lusso sembra si stia abbandonando un certo design fatto a strati come una parmigiana, con ponti in evidenza, e si sta orientando verso una aerodinamica ad uovo. Di tanto in tanto compare qualcheduno  che si rifà ad un design militare, ma è un segmento specifico per appassionati, come un pò per le auto e per le moto verde militare. Quello che non deve mancare è il divertimento tipo acquapark fatto con tanti giochi a poppa, canoe, vespe d’acqua, sci ed altri diletti.

Un capitolo a se, nel settore, lo occupano le barche d’epoca, vecchi rimorchiatori, antichi traghetti rammodernati e riattati a lusso, capofila è il Cristina O, ex barca di Onassis, ora crociere di lusso per famiglie facoltose.

L'immagine può contenere: oceano, cielo, spazio all'aperto, acqua e natura

 

 

L'immagine può contenere: cielo, oceano e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: oceano, spazio all'aperto e acqua

L'immagine può contenere: oceano, cielo, spazio all'aperto, acqua e natura

L'immagine può contenere: oceano, cielo, spazio all'aperto e acqua

L'immagine può contenere: oceano, spazio all'aperto e acqua

L'immagine può contenere: oceano, cielo, spazio all'aperto, acqua e natura

L'immagine può contenere: oceano, spazio all'aperto e acqua

L'immagine può contenere: oceano, cielo, acqua e spazio all'aperto

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.