Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vico Equense. Il «Cammino dell’Angelo», la Città a Monte Faito offre l’olio Santo alla lampada votiva foto

Più informazioni su

Vico Equense. Centinaia di pellegrini a piedi sulle orme antiche dell’Arcangelo Michele fino al Santuario sul monte Faito. Pregando e camminando provenienti da Castellammare, Vico Equense, Pimonte, Angri, Napoli e non solo. Anche quest’anno, il Cammino dell’Angelo, giunto alla sua tredicesima edizione, il 31 luglio e il 1 agosto sarà un appuntamento per i fedeli e gli appassionati di trekking.

L’iniziativa, promossa dall’Arcidiocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia in collaborazione con il Club alpino italiano, nasce per ricordare l’apparizione dell’Arcangelo San Michele sulla punta più alta dei monti Lattari (denominata Sant’Angelo ai Tre pizzi) ai santi Catello ed Antonino che costruirono poi in suo onore un tempio nel VI secolo. Da allora e fino al 1862 si sono susseguiti i pellegrinaggi provenienti dai paesi vicini, da molte zone dell’Italia e da altre parti del mondo.

Il programma della due giorni ha previsto – ieri pomeriggio – l’offerta dell’olio per la lampada votiva da parte del Comune vicano con il sindaco Andrea Buonocore. Il Santuario di San Michele, con la celebrazione eucaristica di ieri, riapre ai fedeli dopo tre anni di lavori. La ristrutturazione della chiesa non è ancora completata del tutto, ma per non perderne la memoria riprendono le attività per i fedeli.

Ufficio stampa Città di Vico Equense

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.