Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Tramonti, la Corporazione dei Pizzaioli si riunisce: domani c’è l’assemblea straordinaria

Tramonti si ritrova sotto il segno della pizza e si renderà operativo, quanto discusso a Pavia il 26 marzo

Tutto riparte dalla sede storica, tutto ricomincia dal Comune di Tramonti, sede prescelta negli anni novanta dalla storica compagine che ha dato vita alla Corporazione dei Pizzaioli. Oggi il gruppo cerca nuova linfa vitale e inaugura un nuovo corso con una assemblea pubblica lunedì 13 agosto, dalle ore 10.00, presso l’aula consiliare. Tutti sono stati invitati – dai soci storici della corporazione alle nuove generazioni di tramontani in Italia, dai pizzaioli che lavorano ancora sul territorio a quelli che fanno grande il nome di Tramonti in giro per il mondo – ma solo coloro che hanno manifestato il loro interesse e dato la disponibilità faranno parte di questo nuovo grande progetto.

Il primo punto all’ordine del giorno sarà la definizione della forma giuridica per l’Ente Promozione della Pizza di Tramonti: per l’occasione saranno  presenti dei professionisti seri del settore che inizieranno subito e contestualmente i lavori tecnici. Fervente l’attività del commissario straordinario Vincenzo Savino che in questi mesi, insieme ai delegati regionali e provinciali, nominati nell’assemblea del 26 marzo scorso a Pavia, ha lavorato con professionalità e sensibilità: l’obiettivo principale è stato quello di trovare giusti compromessi tra mentalità di generazioni differenti e riunire un gruppo solido e forte, ma soprattutto stilare un programma di ampio respiro che potesse proiettare la Corporazione e Tramonti direttamente nelle alte sfere del brand system e della new economy.  “Quando c’è un passato così importante bisogna in primis rispettarlo e garantire un presente ed un possibile futuro all’altezza delle aspettative – ha dichiarato il commissario straordinario Vincenzo Savino. La pizza costituisce la nostra storia, un prodotto che rappresenta il territorio, ma soprattutto le persone di Tramonti, un paese che ha fatto del lavoro e del sacrificio un vanto ed una garanzia. Partiamo da qui, da questa consapevolezza, per creare una solida base e riportare, insieme e uniti, ai grandi fasti di un tempo la vera pizza di Tramonti, dandole un’identità sia sul mercato nazionale che internazionale. Non possiamo più attendere, è ora di agire: la nostra forza dovrà essere la qualità e l’unità, un binomio che sono sicuro si affermerà facilmente”.

Ecco di seguito i punti all’ordine del giorno dell’Assemblea straordinaria: 1. Definizione della forma giuridica per l’Ente Promozione della Pizza di Tramonti;  2. Costituzione soggetto giuridico;  3. Piano programmatico Triennio 2019/2021;  4. Varie ed eventuali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.