Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento. Il Comune valuta la riapertura dell’ingresso pubblico al Vallone dei Mulini

Il Vallone dei Mulini rappresenta una delle attrattive di Sorrento. Da tempo di discute sulla possibilità di ripristinare la discesa pubblica ma fino ad ora è un progetto rimasto sempre sulla carta. Ora potrebbe esserci una svolta, in quanto la giunta comunale ha approvato l’atto di indirizzo per l’ufficio tecnico comunale incaricato di dare esecutività al progetto. Mariano Pontecorvo, ex assessore ed attualmente consigliere comunale di maggioranza, ha più volte sostenuto l’idea di consentire la discesa pubblica al Vallone e nel 2010 acquistò il sito culturale per una somma di circa 300.000 euro, scatenando varie polemiche per un presunto conflitto di interesse. Ma, all’epoca dell’acquisto, Pontecorvo aveva già lasciato la giunta comunale ed ora, nella veste di proprietario, vuole ottenere il ripristino dell’accesso consentendo l’ingresso gratuito a i residenti. Ora il Comune (che resta proprietario di alcune particelle dell’area) ha deciso di dare parere favorevole al progetto esecutivo con la conseguente ricerca di finanziamenti. Il sindaco Giuseppe Cuomo intende, in primis, effettuare lavori di messa in sicurezza del costone e dei manufatti di proprietà comunale. Dopo aver fatto questo si potrà valutare seriamente la riapertura dell’accesso pubblico, attualmente interdetta a causa del crollo di una parte della scalinata. Ci si augura, quindi, che in breve tempo i sorrentini e tutti coloro che lo desidereranno, potranno visitare al meglio e in totale sicurezza il Vallone dei Mulini ch, al momento, sono costretti ad ammirare dall’alto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.