Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento 1945, è ufficiale: domenica si gioca

Debutto di categoria in coppa con l’Ercolanese e mister Guarracino ha fiducia nella sua squadra

 

 Sorrento – Domenica 26 giugno il Sorrento 1945 scende in campo dopo i luttuosi fatti di Genova che avevano fatto scattare il fermo da parte della Lega delle partite di coppa ed ora c’è debutto ufficiale di categoria con l’Ercolanese.

Sarà un test per saggiare il lavoro svolto fino ad oggi da mister Guarracino e dai suoi uomini, sia quelli dello zoccolo principale che sono stati riconfermati che quelli che sono arrivati alla sua corte in questo mercato estivo.

Mister Guarracino in un’intervista rilasciata a positanonews.it ribadisce che spera di aver lavorato bene ma il campo sarà il giudice, e dopo le amichevoli delle settimane scorse la gara di coppa arriva a puntino per vedere all’opera la squadra costiera contro una di pari categoria. Ma con l’organico che ha disposizione la rosa è ampia ed ha tutte le soluzioni disponibili.

Ma una soluzione alla stesura dei giorni e del calendario la darà la Lega che in un comunicato diramato il 21 agosto, conferma che l’organico sarà di 168 squadre complessive ed il Consiglio ha poi stabilito che la composizione dei gironi sarà ufficializzata entro la fine di questa settimana, poi successivamente saranno definiti i calendari girone per girone.

Quale sarà il girone nel quale saranno inseriti i rossoneri lo si vedrà tra pochi giorni, ma mister Guarracino confida nel suo organico, perché sempre nella stessa intervita rilasciata a positanonews, analizzando reparto per reparto vicino agli over, riconfermati e nuovi, sono stati affiancati degli under, a quelli riconfermati, dei giovani di buon spessore, anche con qualche esperienza di categoria superiore.

Ma chi ha esperienza da vendere anche in questa categoria è il portiere Munao che è una garanzia, vicino a lui gli è stato affiancato Antonino Doriano, che ha avuto esperienze in Lega Pro, e poi non può mancare chi con la ‘Mano de Dios’ ha portato il Sorrento in serie D, Lorenzo Leone, classe 2000, che ancora ha tanto da vendere.

Il reparto difensivo è affidato alla guida di Antonio Guarro a cui sono stati affiancati giocatori di esperienza Russo Liberato e Russo Vincenzo e giovani di grandissima qualità come i riconfermati Di Gregorio e Raimondi ed il nuovo arrivo che è tra i migliori under della categoria, Francesco Fusco.

Il centrocampo è affidato alla cure dei neoarrivati Roberto De Rosa e Michele Prisco, che saranno coadiuvati dai Paradiso, Di Ruocco, il motorino della fascia destra, Masi e Rizzo, tutti che sono stati valide pedine vincenti nello scorso campionato.

In attacco vicino alla riconfermata coppia d’attacco dello scorso anno: Cifani e Gargiulo, gli sono stati affiancati, un altro calciatore di esperienza come Gianluca De Angelis ed un under ex casertana, Sonny Qehajaj.

Ora si aspetta solo il debutto in coppa e poi sia la formazione dei gironi, che ricordiamo comprenderanno anche il nuovo Bari ed il nuovo Avellino e le altre squadre che non si sono iscritte in serie B, e poi la stesura dei calendari e qualche ‘vox populi’ dice che si partirà il 15 settembre.

GISPA

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.