Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Schettino, la figlia fa luce sulle vicende giudiziarie. Ecco cosa è successo

Positanonews nei giorni scorsi ha erroneamente postato un articolo precedentemente già in archivio (citando un articolo de Il Giornale del 5 ottobre 2014, ndr), ma scusandoci con i nostri lettori, possiamo dire di aver tradotto tale défaillance in un importante dettaglio sulle vicende giudiziarie, relative ai fatti del naufragio della Costa Concordia del 2012. La figlia del comandante Francesco Schettino, Rossella, con un post su Facebook in cui allegava l’articolo in questione ha precisato che Costa Crociere non ha fornito a Schettino la copertura legale, anticipando le spese e gli onorari dell’avvocato Bruno Leporatti, intraprendendo poi una causa legale nei confronti della compagnia, al tribunale di Torre Annunziata.

Schettino nonostante abbia vinto la causa, non è stato risarcito dunque dalla società Costa Crociere. Noi di Positanonews rimaniamo fermi nel convincimento che il comandante Schettino non è l’unico colpevole della vicenda, e che sta pagando per tutti come una sorta di capro espiatorio, che è stato individuato in quella circostanza. Le società spesso vogliono liberarsi da ogni responsabilità, scaricando le proprie colpe sulle spalle di un unico soggetto, mentre esistono una serie di circostanze intorno al compimento di un fatto, soprattutto se si tratta di una grande nave.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.