Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Ravello, ritardi nel ritiro dei rifiuti. L’ex Stir di Battipaglia in difficoltà

Nel comune di Ravello si stanno registrando dei ritardi nel ritiro dei rifiuti, a causa della situazione di emergenza riguardante lo smaltimento dei rifiuti nel Consorzio Bacino Salerno 2, che si servono anche dell’ex Stir di Battaglia, che continua a lavorare a singhiozzo. L’amministrazione ravellese sta cercando di rientrare da questo ritardo, portando a termine le operazioni necessarie, grazie al lavoro della ditta appaltatrice.

La situazione all’ex Stir di Battipaglia

Il tritovagliatore di Battipaglia sta lavorando a singhiozzo, sia per le recenti agitazioni degli addetti ai lavori del sito, che per l’impossibilità di trasferire le ecoballe nell’inceneritore di Acerra. Mentre molti camion con i rifiuti provenienti dai Comuni del salernitano attendono ai cancelli, la Provincia ha fatto dietrofront sul conferimento delle ecoballe e degli stoccati nell’impianto Gesco di Sardone. Il Comune di Giffoni Valle Piana ha protestato e costretto infatti il presidente della Provincia di Salerno, Giuseppe Canfora alla revoca dell’ordinanza su Sardone, sito che non era nelle condizioni di assurgere tale carico. La Regione Campania cerca un suolo dove mandare temporaneamente fino a 5000 tonnellate di rifiuto stabilizzato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.