Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Praiano, vergogna alla Gavitella.

Praiano, vergogna alla Gavitella. Non sistemano il degrado ma fanno pagare la doccia. Riceviamo e pubblichiamo questa segnalazione “Gentile redazione di Positanonews. Siete l’unico giornale che segue le problematiche di Praiano , ma mi meraviglio che non avete scritto nulla sullo scandalo della Gavitella, spiaggia inesistente, l’attracco del molo ancora a pezzi travolto dalla mareggiata, i praianesi ridotti in un morso di spiaggia e ora, dopo il danno la beffa, hanno messo anche a pagamento l’unica doccia pubblica sul posto. Dopo aver fatto cinquecento scalini con la famiglia per aver diritto a un bagno a mare nel nostro paese , distrutti e sudati, con tutte le tasse che paghiamo per non vedere niente, siamo costretti anche a pagare per fare una doccia ai nostri figli”. Rispondiamo alla signora “Abbiamo parlato più volte della Gavitella denunciando i soldi buttati a mare di decine di migliaia di euro senza ottenere nulla, sta ovviamente alle opposizioni fare le debite segnalazioni alla Corte dei Conti , eventualmente per le spese sostenute e improduttive, agli organi competenti per queste situazioni e altre irregolarità, in quanto chi amministra ha enormi vantaggi di tutti i tipi e dovrebbe quantomeno fare il minimo del proprio dovere. Per il nostro essere censori della vita pubblica non vediamo visti di buon occhio dal potere, ma ci interessa il popolo e basta. Devo dire che ho trovato degrado di tutti i tipi, ma non sapevo del fatto della doccia” Pubblico la vostra sperando in chiarimenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.