Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Praiano intervento salva vita del 118 con la Croce Rossa. Donna salvata dal soffocamento

Più informazioni su

Praiano, Costiera Amalfitana. Solo ora siamo riusciti a sapere che ieri sera, verso le 21, il 118 di Positano, con i volontari della Croce Rossa, ha fatto un intervento salva vita.
Un’anziana donna di Praiano stava soffocando mentre cenava e la situazione era critica.
Solo grazie alla professionalità dall’operatore della centrale ed il tempestivo intervento del Saut di Positano , la signora se l’è cavata.

In una manciata di minuti l’ambulanza è arrivata a Praiano, nonostante il traffico del venerdì sera; nel frattempo la signora è andata in arresto respiratorio e l’operatore della centrale guidava telefonicamente il figlio nel praticare le manovre di rianimazione, guadagnando minuti preziosi e consentendo un esito positivo, anche con l’arrivo dell’equipaggio dell’ambulanza.

La signora si è ripresa ed è stata poi trasportata immediatamente al Pronto Soccorso dell’Ospedale Costa d Amalfi a Castiglione di Ravello.

Complimenti davvero a tutto il personale del 118 che, con tempismo e coordinamento professionale, ha permesso di salvare una vita.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giuseppe 1

    Gli staff del 118 e i volontari CRI sono persone eccezzionali.
    Andrebbero aiutati di più dalle istituzioni locali che si limitano solo a complimentarsi ma di concreto fanno ben poco.
    Il prezioso operato del servizio 118 va spostato dal centro di Positano sulla SS163 per accorciare i tempi di intervento.
    I locali ci sono, i politici no.
    Cara redazione Vi invito a insistere su questo argomento, si risolvono più inconvenienti: si arriva prima sul posto richiesto evitando il lungo e difficoltoso percorso interno.
    Gli addetti ai lavori, autorità, responsabili fanno finta di niente o, ancora peggio, manco rispondono appellandosi così al famoso detto “il peggior disprezzo è la non curanza”.

    1. Scritto da Redazione_MC

      Grazie ancora ragazzi se potete segnalatemi interventi o problemi anonimamente per l’interesse della collettività che prenda consapevolezza e speriamo che in spiaggia l’anno prossimo ci si organizzi meglio 3381830438