Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

POSITANO PREMIA LA DANZA FINANZIATO DALLA REGIONE CAMPANIA, ANCHE ATRANI, PRAIANO E AMALFI RECUPERATE

Più informazioni su

Una buona notizia per la  Costiera amalfitana e per l’evento più importante di settembre, un premio storico in Europa, che dovrebbe avere sempre la sicurezza del finanziamento magari anche più ingente e sicura vista la sua importanza, invece di far vivere questi patemi.

La Regione Campania ha reso nota, con pubblicazione sul Burc, la graduatoria dei fondi POC  turismo con lo scorrimento che ha portato a recuperare altri comuni che erano stati esclusi

Oltre a Positano premia la Danza la Luminaria di San Domenico di Praiano e le Stelle Divine di Atrani con 70.000 euro, 65.000 al Capodanno Bizantino di Amalfi

Grande risultato per la costiera Amalfitana … tutti premiati i progetti presentati … e quale miglior auspicio per Stelle Divine ad Atrani … pubblicato lo scorrimento nel giorno di San lorenzo … la notte delle stelle

Oltre che Agerola, Cetara, Maiori, Ravello, Scala e Tramonti vanno dunque ad inserirsi anche Amalfi con il «Capodanno Bizantino», Atrani con «Stelle Divine», Praiano con le «Luminarie di San Domenico», Positano con «Positano premia la danza» e Vietri sul Mare con «Vietri Cultura».

Nello specifico Amalfi ed il suo «Capodanno Bizantino» si è posizionata all’84esimo posto della graduatoria con un punteggio di 62,76 e un importo richiesto di 65.000 euro; Atrani con «Stelle divine 140a edizione» si posiziona al 91esimo posto con un punteggio di 61,89. «Positano premia la danza» viene finanziata con il suo 31esimo posto e con 70.000 euro e un punteggio di 69,64.

Riceve ancora il finanziamento Vietri Sul Mare col progetto «Vietri Cultura» che si posiziona al 42esimo posto con un punteggio di 68,81 e Praiano con le «Luminarie di San Domenico» al 65esimo posto e un punteggio di 65,59.

La Direzione Generale per le politiche culturali e turismo attraverso i due decreti dirigenziali del 02.08.2018 relativi alla linea strategica «Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura» e all’avviso pubblico di selezione di «Eventi per la promozione turistica e la valorizzazione dei territori» aveva già approvato il finanziamento di Agerola, Cetara e Maiori che sono figurati nella prima misura attraverso la quale sono stati finanziati i primi trenta progetti.

Si tratta «Le notti Azzurre: da tutto tonno alla notte delle Lampare» presentato dal piccolo borgo marinaro e che ha ottenuto oltre ai 70.000 euro richiesti anche un alto punteggio (82,83) che le è valso il quinto posto. Alle spalla di Cetara c’è Maiori, (13esimo posto nell’elenco delle proposte beneficiarie di finanziamenti) con il «Gran Carnevale Maiorese» finanziato con 70.000 euro grazie al punteggio di 75,66. A seguire Agerola (24esimo posto) per il progetto «Agerola sui sentieri degli dei» con 70.000 euro e un punteggio si 70,31.

I restanti tre comuni riceveranno dalla Regione Campania ciascuno 25.000 euro nella seconda misura: eventi per la promozione turistica e la valorizzazione dei territori. Ravello primo posto con un punteggio totale di 81,08; Tramonti con 77,10 (quinto in graduatoria); Scala (ultimo su 50 ammessi a finanziamento) con 53.

Ecco il decreto

DECRETO_204_DECRETI_DIRIGENZIALI_DIP_5012

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.