Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano. Interventi a raffica della Croce Rossa con il 118. Paura per una donna in cinta in spiaggia

Più informazioni su

Interventi a raffica della Croce Rossa con il 118, per lo più in spiaggia, causati dal gran caldo di oggi.

In particolare, ha fatto venire il panico, il malore, sempre sulla spiaggia, per una donna in attesa.

La cosa grave è che proprio in spiaggia manca il medico, manca anche una postazione del 118; solo il fine settimana c’è qualcuno, ma non un medico. Dicono che mancano i volontari

Qualcuno si è risentito dell’articolo apparso sul nostro giornale, sulla siringa dimenticata nelle scale, dopo l’intervento del 118. Abbiamo scritto a seguito di un articolo arrivato in redazione, una  segnalazione, e dato che non siamo in dittatura, queste cose non possiamo evitare di pubblicarle. Questo non discredita il lavoro del 118 e della Croce Rossa. Qualche medico, secondo noi, in maniera non molto elegante ha detto “tanto che ci leggete a fare”. Purtroppo per lui i positanesi ci leggono ed i positanesi ci mandano queste segnalazioni.

Approfittiamo qui per ribadire, che a differenze di altre realtà, dove tutti i giornali vengono informati degli interventi, anche per essere di ausilio allo stesso 118 ed alla stessa Croce Rossa, per mettere in risalto il loro lavoro, qui non ci viene comunicato alcunché. Parliamo di informazioni di servizio, tecnico – operative, non sulle individualità, cioè sul nome, cognome, indirizzo e numero civico della persona che è stata oggetto di intervento. Parliamo di informazioni normali, che in tutti i paesi normali, vengono rilasciate, sia per conoscere la nostra realtà e per essere di ausilio, perchè il giornale è un organo super partes e quindi se vi sono dieci interventi in un posto noi, con il nostro giornale, possiamo fare pressione per intervenire come  abbiamo fatto, per esempio, per il sentiero degli dei, sia perchè così si mette in evidenza il buon operato della CRI e del 118 i quali non fornendoci informazioni, fanno si che le segnalazioni, non tutte riportate,  tendono ad evidenziare gli aspetti negativi a discapito di quelli positivi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giuseppe 1

    Sono evidenti gli interventi del 118 anche e soprattutto fuori dal centro del paese dove testardamente continua a rimanere la sede del prezioso operato di medici e volontari.
    Sono frequenti i soli passaggi delle sirene per l’unica strada per direzioni più facilmente raggiungibili se i soccorsi partissero dalla Chiesa Nuova