Quantcast

Paura a Procida. Un tratto del costone di Chiaia frana sulla spiaggia

Più informazioni su

Grande paura a Procida. Intorno alle 13 di oggi all’improvviso si è staccato un pezzo del costone che insiste sulla spiaggia della Chiaia, in prossimità del belvedere di via Pizzaco. I massi sono caduti sull’arenile ed in mare scatenando il panico tra i bagnanti che in quel momento affollavano numerosi la spiaggia. Per fortuna nessuna persona è rimasta seriamente ferita, ma solo alcuni bagnanti hanno riportato dei leggeri traumi contusivi. In particolare due ragazzi ed una ragazza che si trovavano sul posto, accortisi delle prime pietre che stavano cadendo, sono riusciti a mettersi in salvo evitando il peggio; per loro nessun danno fisico ma solo un grande spavento. Sul posto Guardia Costiera, Protezione Civile e Carabineri per verificare lo stato dei luoghi. La spiaggia interessata è stata fatta evacuare e la zona è stata messa in sicurezza. Purtroppo quello dei costoni pericolanti è un argomento caldo sulla piccola isola di Provida dove negli ultimi mesi c’è stato un susseguirsi di piccole frane e smottamenti. Proprio questi fenomeni avevano suggerito l’attuazione di un controllo più capillare dell’afflusso nei giorni in cui il numero dei bagnanti aumenta in maniera esponenziale. La zona in cui si è verificato il crollo non era interdetta alla balneazione ma, in ogni caso, capita spesso che i bagnanti, in spregio alle delimitazioni e ai divieti, sostino a lungo nei tratti a rischio.

Più informazioni su

Commenti

Translate »