Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le Rubriche di Positano News - Turismo

Numeri record a Faito: per Ferragosto si punta ai 1500 turisti in funivia

Questo Ferragosto si cerca il record di presenze turistiche sul Monte Faito. Il presidente del Parco Regionale dei Monti Lattari, Tristano Dello Joio, suona la carica attraverso un post su Facebook: “Record dei record per funivia del Faito, soltanto nella giornata di oggi (domenica 12 agosto ndr) registrati numeri da capogiro per un totale di 1350 viaggiatori! Miriamo a quota superiore ai 1500 per ferragosto!”. Migliaia di turisti continuano a sbarcare da Castellemmare di Stabia nei weekend e per domani si guarda quindi con ottimismo a maggiori presenze.

L’allungamento degli orari della funivia che porta le persone a quota 1300 metri fino alle 21 di ogni giorno e le temperature tropicali che favoriscono la fuga in altura, stanno permettendo al Monte Faito di avere nuova linfa dal punto di vista turistico. Dopo i terribili incendi della scorsa estate, molti imprenditori nel settore alberghiero e della ristorazione, stanno rientrando dalle perdite subite a causa del funestare dei roghi. Nei weekend il Faito è ritornato ad essere la meta preferita di tanti stabiesi che cercano un po’ di refrigerio.

Il Faito Doc Festival che ha attratto centinaia di giovani e l’importante presenza di strutture ricettive a ridosso della montagna, ha portato tra Vico Equense e Castellammare tanti turisti, che secondo le proprie esigenze hanno scelto di affittare degli appartamenti o andare in un b&b, scappando dal gran caldo delle città e trovando tra i monti un mite refrigerio. Gli albergatori intanto si stanno mobilitando per rendere il posto quanto più fruibile, creando un sistema di mobilità interno che consente di collegare la funivia al piazzale dei capi: attualmente l’unica navetta disponibile sembra essere quella che da Vico Equense conduce al Santuario di San Michele Arcangelo. L’Ente parco inoltre ha messo in sicurezza il territorio, grazie ad un accordo con i due comuni a cui compete il monitoraggio del Faito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.