Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

No canotte, pantaloni corti e sandali: il Consiglio Comunale di Capri impone l’abbigliamento ai tassisti. Delibera approvata all’unanimità

Più informazioni su

09/08/2018 – Il Consiglio Comunale di Capri, all’unanimità dei presenti, nel corso dell’ultima seduta, ha stabilito quale debba essere l’abbigliamento e quali debbano essere i capi indossati dai conducenti e dai titolari di licenza taxi durante l’esercizio del servizio. Banditi canotte, pantaloni corti e sandali. E’ necessario che tutti i tassisti di Capri indossino camicie o maglie, pantaloni lunghi e scarpe chiuse. Un’iniziativa che è stata discussa e concordata con la categoria.
Il Consiglio Comunale, su proposta del vicesindaco Roberto Bozzaotre che – come si legge nella delibera – aveva già manifestato alla categoria interessata “la necessità di indossare abbigliamento decoroso”, ha deliberato la modifica del regolamento comunale sul servizio taxi, aggiungendo all’articolo 20 comma 1 il seguente periodo: “avere durante il servizio abbigliamento decoroso e comunque confacente al servizio pubblico prestato con divieto assoluto, in particolare per gli uomini, di indossare pantaloni corti, canotte e calzature scoperte del tipo sandali”.
Il provvedimento è stato dichiarato immediatamente esecutivo, per cui gli agenti della polizia municipale sono da subito incaricati di verificare il rispetto del regolamento.

CAPRINEWS http://www.caprinews.it/leggi1.asp?cod=10068

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giuseppe 1

    A Positano invece i più eleganti e decorosi sono proprio i driver di taxi, ncc e autisti dei mezzi pubblici a differenza di tanti, troppi, ospiti che girano a torso nudo per le scale e le strade del paese. É brutto, irrispettoso, indecoroso e pure antigienico e i vigili non riescono a far rispettare l’ordinanza.