Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Nelle acque di San Giovanni a Piro l’equipaggio di un pescherecchio ritrova il cadavere di un 47enne

Alle prime luci di questa mattina l’equipaggio di un peschereccio, mentre si trovava per una battuta di pesca al largo di Scario, frazione del Comune di San Giovanni a Piro, ha ritrovato un cadavere di un uomo. La vittima si chiamava Francesco Guzzo, aveva 47 anni e sarebbe uscito in mare all’alba dal porto di Scario. A poca distanza dal corpo senza vita è stata ritrovata una imbarcazione ed il telefono cellulare del 47enne. Sul posto è giunta immediatamente la Guardia Costiera di Palinuro che ha provveduto ha trasportare il corpo senza vita al vicino porto di Policastro Bussetino. Di lì il cadavere è stato trasferito all’obitorio dell’ospedale San Luca di Vallo Lucania dove verrà eseguito l’esame autoptico al fine stabilire le cause del decesso. In base ai primi esami esterni sulla salma si ipotizza che l’uomo sia morto per annegamento, forse avvenuto in seguito ad un improvviso malore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.