Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Massa Lubrense, fuga con catamarano rubato a Salerno: fermato a Marina del Cantone foto

Assurdo quanto capitato quest’oggi a Massa Lubrense. Un uomo ha tentato la fuga su un catamarano a Marina del Cantone. L’uomo era inseguito dalla Guardia di Finanza di Massalubrense quando, braccato, ha tentato di fuggire via terra, “attraccando” sulla spiaggia. L’imbarcazione andava a forte velocità e poteva ferire i bagnanti presenti.

L’uomo è stato bloccato tra le strade di Nerano; decisivo anche l’intervento della Polizia Municipale: l’imbarcazione è risultata rubata in seguito a controlli. L’uomo è ora in stato di fermo. Si sospetta sia un narcotrafficante

AGGIORNAMENTI

L’uomo ,  di 52 anni originario della Svizzera,  in Italia da un paio di giorni ,  è  stato inseguito anche dalle fiamme gialle di Massalubrense, e questo mentre Leonardo Di Caprio si trovava a Nerano per cercare tranquillita

L’uomo d’oltralpe ha rubato il  Catamarano dal porto di Marina d’ Arechi a Salerno e si è diretto verso la Costiera Amalfitana, sfrecciando a grande velocità, dopo Amalfi, Positano verso la Costa di Sorrento, fino a Massa Lubrense e si è fermato nello specchio antistante Nerano dove, non passato inosservato, è stato fermato dai  vigili urbani e dalla guardia di finanza di Massalubrense, che sotto la direzione del Tenente Michele Iuorio, hanno perquisito l’imbarcazione dove però non sono stati trovati nè armi nè droga.

Lunedì sarà processato per direttissima a Torre Annunziata per furto aggravato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.