Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Maiori, il complesso Stella Maris tra disagi e degrado

Peggiora la situazione intorno al complesso Stella Maris a Maiori. L’edificio semi dismesso che è circondato da Palazzo Mezzacapo e la sede del comune, ormai oltre a segnalare una situazione di degrado nel pieno centro del comune costiero, ormai porta continui ed evidenti episodi di disturbo alla quiete dei residenti. Il vecchio complesso Stella Maris, ex colonia e struttura adibita a scuola e soluzione residenziale durante il terremoto del 1980, si trova in attualmente una situazione molto precaria.

Insieme alle condizioni dell’edificio e degli interni sporchi pericolanti, il campetto che si trova alle sue spalle rappresenta un’altra problematica soprattutto per i residenti che abitano nell’area circostante. Schiamazzi di giorno e attività sospette coperte dal buio della notte, vengono segnalate da oltre sei anni a Polizia Municipale e ai Carabinieri di Maiori dagli abitanti di via Pedamentina. Il disagi maggiori si presentano durante la notte, come rivelano alcuni residenti della zona, con gli autori di rumori molesti che trovano riparo tra le mura fatiscenti dello Stella Maris.

La politica maiorese da oltre dieci anni ha fatto tante promesse sulla destinazione di questo stabile, c’è chi voleva destinarlo a struttura alberghiera e chi vuole trovare dei fondi, per sfruttare il complesso nella sua interezza, recuperandolo e suddividendo le stanze per diversi utilizzi pubblici. Lo Stella Maris e il campo alle spalle, prima che recuperati andrebbero regolamentati, interrompendo gli accessi alla struttura e illuminando l’area.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.