Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Lo strazio dei funerali a Torre del Greco dei morti di Genova “Uccisi dallo Stato” segui la diretta

Più informazioni su

Lo strazio dei funerali a Torre del Greco dei morti di Genova “Ho parlato di omicidio di Stato perché mio figlio non è morto, è stato ucciso, perché lo Stato non ha tutelato i suoi cittadini”.

Queste le parole di Roberto Battiloro, padre di Giovanni, uno dei quattro giovani di Torre del Greco (Napoli) morti nel crollo di Ponte Morandi a Genova lo scorso 14 agosto di cui sono in corso i funerali.

Il padre di Giovanni promette di dare battaglia perché sia fatta giustizia per le vittime del crollo: “Oggi piangiamo i nostri cari – ha detto – ma da domani dobbiamo trovare la forza tutti insieme, con tutti quelli che mi aiuteranno, per cercare di far sì che queste tragedie non accadano più”.

“Morti per incuria”
Dure anche le parole dell’arcivescovo Crescenzio Sepe durante il rito funebre celebrato oggi nella basilica di Santa Croce a Torre del Greco. “Siamo riuniti in questa chiesa per pregare per questi nostri fratelli immaturamente morti per la tanta incuria che si è manifestata in questo drammatico evento”, ha detto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.