Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Choc settico per un 46enne del Burkina Faso residente a Ravello. I soccorsi tempestivi evitano un esito fatale

Un 46enne originario del Burkina Faso, che lavora come giardiniere in una villa privata di Ravello, questa mattina è stato colto da improvviso malore ed è stato trasportato d’urgenza presso il Pronto Soccorso del’ospedale “Costa d’Amalfi” di Castiglione, dove è giunto privo di conoscenza e fortemente debilitato. I medici di turno hanno effettuato tutti i controlli del caso diagnosticando uno choc settico dovuto ad una estesa infezione da setticemia. Il personale sanitario ha sottoposto il 46enne ad una terapia farmacologica che ha consentito di stabilizzare il quadro clinico. Assistito dal personale medico dell’ambulanza medicalizzato il paziente è stato trasportato presso il Porto Turistico di Maiori dove, tramite eliambulanza, è stato trasferito a Napoli presso l’ospedale “Cotugno”, struttura specializzata in malattie infettive ed urgenze infettivologiche. L’uomo era appena tornato dall’Africa e solo i soccorsi tempestivi hanno evitato un esito fatale. Dato il rischio infettivo l’ambulatorio del Pronto Soccorso del “Costa d’Amalfi” è rimasto chiuso per permettere di effettuare tutte le procedure di sanificazione degli ambienti al fine di scongiurare il rischio di possibili contagi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.