Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Castellammare di Stabia. Si reca in ospedale per forti dolori addominali. Viene dimesso e muore dopo poche ore. Aperta un’inchiesta

Un nuovo presunto caso di malasanità che questa volta vede come scenario l’ospedale “San Leonardo” di Castellammare di Stabia. Vincenzo Schiavone, un 57enne del posto, operatore di Am Tecnology e noto sindacalista, accusando dei forti dolori addominali si è recato al pronto soccorso del nosocomio stabiese e, dopo gli accertamenti del caso, è stato dimesso. Purtroppo poco dopo il ritorno a casa l’uomo ha accusato nuovamente delle forti fitti all’addome ed è tornato d’urgenza in ospedale. Qui i medici lo hanno visitato e si sono accorti di un infarto in corso. Purtroppo era troppo tardi e l’uomo è deceduto, lasciando la moglie e quattro figli. E’ stata aperta un’inchiesta sul decesso del 57enne e sono state acquisite le cartelle cliniche. I familiari dell’uomo sono sotto shock ed accusano i medici del Pronto Soccorso di non aver capito la gravità della situazione ed ora chiedono giustizia perché il loro congiunto si sarebbe potuto salvare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.