Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Borussia Dortmund 1-3 Napoli. Alza la cresta il Napoli a San Gallo.

Più informazioni su

La penultima amichevole precampionato termina con una vittoria degli azzurri contro i tedeschi. Successo che fa bene al morale dopo la sconfitta per 5-0 contro i Reds di questo sabato. L’ultima amichevole in programma sarà molto intrigante, gli azzurri sabato 11 agosto incontrano un’altra tedesca: il Wolfsburg.
FILM DELLA GARA 
Al 6′ Milik apre i giochi con un sinistro violento all’angolino. La squadra di Favre non ci sta e attacca insistentemente. Sfiora il gol del pareggio con Dahoud che colpisce la traversa, fortunato in questa occasione Karnezis. Al 29′ raddoppia Maksimovic su un calcio d’angolo pennellato da Verdi. Nel secondo tempo accorcia le distanze Philipp al 65′. B.Dortmund  si rende poco pericoloso e il Napoli amministra bene il vantaggio. Karnezis si fa trovare pronto per ben due volte, la prima volta su Pulisic e la seconda volta su Schmelzer al minuto 83 salvando il risultato. Il Napoli prova a chiuderla e ci riesce al 91′ con Callejon che conclude col sinistro l’assist di Fabiàn Ruiz.
IMPRESSIONI 
Il Napoli è cambiato totalmente da quel gioco spettacolare che lo caratterizzava nell’era Sarri. È diventata una squadra con movimenti molto diversi, per definirla con un aggettivo userei “libera”, libera nella manovra ma con una buona organizzazione tattica. Nel primo tempo abbiamo notato come si muovessero bene le seconde linee che ci hanno dato un pò di fiducia per questa stagione. A differenza del Napoli di Sarri, quello di Ancelottinon tocca tantissimi palloni, ma quelli giusti. Aspetta il momento giusto per rubar palla e scappare in contropiede. Quando in possesso del pallone è la squadra avversaria si crea una sorta di 4-5-1 dove diventa difficile per l’avversario rendersi pericoloso. Il lavoro più difficile lo svolgono i centrocampisti laterali che si allargano molto per le sovrapposizioni dei terzini. È un Napoli più cinico che deve rispondere alle critiche dei giorni scorsi e confermarsi l’antagonista della Juventus.
IL TABELLINO :                               Borussia Dortmund (4-2-3-1): Burki 5; Piszczek 6 (75′ Bockhorn), Toprak 5, Schmelzer 6, Diallo 6; Sahin 6, Gotze 6 ; Dahoud 6 (86′ Rode), Pulisic 6,5, Sancho 6,5; Philipp 7. All.Favre 5
Napoli (4-3-3): Karnezis 6,5; Hysaj 6 (63′ Albiol), Maksimovic 7 (63′ Koulibaly), Chiriches 6 (82′ Fabian Ruiz), Mario Rui 6 (63′ Luperto); Allan 6 (45′ Grassi), Diawara 6, Rog 6,5; Ounas 6 (63′ Insigne), Milik 7,5 (63′ Inglese), Verdi 7 (63′ Callejon 7). All.Ancelotti 6,5

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.